Gianluca Buonanno è morto per distrazione alla guida

di Redazione | 10/06/2016

Gianluca Buonanno

Una distrazione. Sarebbe questa la causa dell’incidente mortale in cui ha perso la vita l’europarlamentare leghista Gianluca Buonanno.

LEGGI ANCHE I video-bufala sull’incidente in cui è morto Gianluca Buonanno

Lo spiega La Stampa:

Una semplice distrazione: è questo il motivo della tragica morte di Gianluca Buonanno. Ormai sembrano non esserci più dubbi: a raccontare quanto accaduto domenica pomeriggio sul tratto di strada lombardo sono le tante telecamere posizionate sulla Pedemontana, che essendo senza pagamento diretto ai caselli ha un monitoraggio video molto accurato per registrare i passaggi. Fonti vicine agli inquirenti riferiscono che dai filmati della società Autostrada Pedemontana Lombarda visionati dalla Polstrada si vedrebbe abbastanza chiaramente che l’europarlamentare, alla guida, si china verso il lato destro del sedile armeggiando con la mano destra, si presume per raccogliere il telefono cellulare caduto nell’abitacolo, mentre la donna che gli siede a fianco è assopita.

Pochi secondi in cui il politico ha perso il controllo della sua New Beetle di colore blu, trovando poi sulla traiettoria, per fatalità, sulla corsia di emergenza l’auto, parcheggiata, guidata da un albergatore.