Canone Rai, ecco chi non deve pagarlo

di Redazione | 16/05/2016

canone rai

Dal prossimo luglio il canone Rai sarà addebitato nella bolletta elettrica. Ma non tutti dovranno pagare la tassa sulla televisione. Ecco le principali categorie di utenti esclusi.

CHI NON È IN POSSESSO DI UN TELEVISORE

Innnanzitutto non deve pagare il canone Rai chi non è in possesso di un televisore. Per comunicare di non detenere alcun apparecchio è opportuno presentare una ‘Dichiarazione sostitutiva di non detenzione’ compilando il ‘Quadro A’ dell’apposito modello disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate.

CHI AVEVA GIÀ DATO DISDETTA

Deve compilare il ‘Quadro A’ del modello sul sito dell’Agenzia delle Entrate per non pagare la tassa sulla televisione anche chi in passato aveva dato disdetta del canone per suggellamento. In passato il televisore poteva essere fisicamente suggellato in un sacco. Oggi ciò avviene raramente: la procedura di suggellamento riguarda un impegno dell’utente a non utilizzare la televisione per guardare canali Rai.

I CONIUGI CON PIÚ UTENZE INTESTATE

Non deve pagare il canone Rai nemmeno uno dei due coniugi se sono intestatari di più utenze elettriche. Se ad esempio marito e moglie sono proprietari di due abitazioni e le due utenze elettriche sono intestate in un caso alla moglie e nell’altro al marito, uno dei due può presentare la dichiarazione sostitutiva per evitare l’addebito della tassa sulla televisione sulla propria bolletta. In particolare deve compilare la sezione ‘Dichiarazione sostitutiva di presenza di altra utenza elettrica per l’addebito’ contenuta nel ‘Quadro B’ del modello disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate. Nella dichiarazione bisogna indicare il codice fiscale dell’altro coniuge quale intestatario dell’utenza a cui è dovuto il canone.

GLI OVER 75

Non devono pagare il canone nemmeno gli utenti over 75 con un reddito fino a 6.713 euro. In questo caso la richiesta di esonero va presentata agli uffici dell’Agenzia delle Entrare su uno specifico modello.

(Foto di copertina daa archivio Ansa)

TAG: canone Rai