Striscia la Notizia, Sinisa Mihajlovic si becca pure il “Gongolo”

di Redazione | 22/04/2016

Striscia la notizia

Dopo due Tapiri doro è l’ora del Gongolo. Scaricato da Silvio Berlusconi e dal Milan, Sinisa Mihajlovic resta tra le mire di Striscia la Notizia. Questa volta il premio – si fa per dire – è quello offerto «a chi si compiace di qualcosa». Perché, dopo i tre punti a Genova con la Samp, con il pareggio tra Milan e Carpi a San Siro i rossoneri si sono di nuovo fermati. Neanche il successore Brocchi sembra riuscire a dare la svolta ai rossoneri: «Non sono felice per il Milan, anche io ho pareggiato a Carpi», ha però replicato il tecnico serbo. Non senza però lanciare qualche frecciata contro i vertici del club: «Quella tensione non c’era prima con Mihajlovic, non ho visto Bacca che si arrabbiava quando usciva. Io al Milan sono stato bene e voglio bene a quelli che erano i miei giocatori».

Leggi anche: Sinisa Mihajlovic riceve il Tapiro d’Oro e risponde a Paola Ferrari

STRISCIA LA NOTIZIA, GONGOLO PER SINISA MIHAJLOVIC

Imbeccato da Valerio Staffelli sull’argomento Totti, ha aggiunto: «Sono molto contento: se il popolo vuole che Totti rimanga un altro anno è giusto, perché li ha portati lui in Champions». Per poi fare sarcasmo insieme alla moglie, dopo la frase sulle “donne che non capiscono di calcio” e le polemiche: «Lei di calcio non può parlare, però lei è libera di dire tutto quello che dico io».

 

(photocredit: Striscia la notizia)