La bufala di Igor Tyrella, il petroliere che vuole trivellare tutta Italia grazie agli “italiani idioti”

di Redazione | 21/04/2016

trivellazioni italia igor tyrella italiani idioti

A proposito del risultato del referendum sulle trivelle, sta circolando sul web una presunta dichiarazione di un fantomatico Igor Tyrella, petroliere, che spiega come il mancato raggiungimento del quorum faciliterà le trivellazioni sul suolo italiano, e non solo in mare.

trivellazioni italia igor tyrella italiani idioti
ANSA/MASSIMO PERCOSSI

TRIVELLAZIONI ITALIA: IL FANTOMATICO IGOR TYRELLA

Ecco cosa avrebbe detto Igor Tyrella, petroliere americano, che tra l’altro ne approfitterebbe per dare definire gli italiani “ottimi idioti” per facilitargli gli affari:

«Non ho paura di passare per antipatico. Ma insomma, io sono petroliere, imprenditore e, nella vita, ho imparato ad essere molto dinamico, diplomatico con tutti. Eppure stavolta un appunto va fatto. So in parte di parlare contro i miei stessi interessi, ma insomma faccio il petroliere, mi sembra, non avrei potuto votare diversamente. Scusate la definizione, ma gli italiani sono “ottimi idioti”. Qui mi son sempre trovato bene per i miei affari imprenditoriali. Anche stavolta si farà tutto come sempre. […] mica ce l’ho con gli italiani, anzi, come dicevo l’astensionismo è fondamentale perché permetterà a tutti noi di guadagnare molto».

TRIVELLAZIONI ITALIA: TRIVELLE IN PUGLIA?

Non solo: il signor Igor Tyrella avrebbe già le idee piuttosto chiare su dove andare a trivllare:

«Ormai trivellare per trovare petrolio è la prassi. Non sappiamo ancora quali siti potrebbero rivelarsi redditizi in questo senso. Di certo, vedrei bene uscire dalle trivellazioni unicamente in mare per trivellare anche sulla terraferma. Mi pare ovvio che l’oro nero vada cercato ovunque e non solo sui fondali marini. Per il resto proprio non saprei, credo che bucheremo il suolo avellinese e pugliese che, secondo i nostri esperti, sono molto ricchi di materia prima, ma questa è un’altra storia, per ora trivelliamo il mare, in futuro chissà, POTREMMO TRIVELLARE TUTTO»

TRIVELLAZIONI ITALIA: LA BUFALA DI IGOR TYRELLA

Si tratta, naturalmente, di una bufala: per rendersene conto basta risalire alla fonte che ha pubblicato le parole del fantomatico petroliere americano Igor Tyrella. Si tratta di un sito che si chiama “Il Fatto Quotidaino” – no non è un nostro errore, il sito si chiama così apposta, per giocare sulla somiglianza con Il Fatto Quotidiano. In secondo luogo Igor Tyrella non esiste: basta fare una ricerca su Google per notare che l’unico sito che riporta questo nome è appunto Il Fatto Quotidaino che, appunto, confeziona notizie false.

(Photocredit copertina: ANSA/MASSIMO PERCOSSI)

(Photocredit copertina: