Biglietti finale Coppa Italia 2016 Milan-Juventus: al via la seconda fase

di Redazione | 20/04/2016

Milan-Juventus probabili formazioni

Biglietti finale Coppa Italia 2016 Milan-Juventus seconda fase

Altra tappa di avvicinamento alla finale di Coppa Italia tra il Milan del neoarrivato Christian Brocchi e la Juventus di Massimiliano Allegri, in programma il 21 maggio 2016 alle 20,45. La fase di prelazione è iniziata il 30 marzo alle ore 18.00 e si è chiusa alle 18 del 12 aprile: gli abbonati delle due squadre interessati a seguire l’atto conclusivo del torneo nazionale hanno acquistato i biglietti tramite la rete vendita LisTicket e si sono assicurati un posto sugli spalti dello Stadio Olimpico. Ora si passa allo step successivo: ecco i biglietti finale Coppa Italia 2016 Milan-Juventus seconda fase. Ricordiamo che i titoli acquistabili sono al massimo quattro.

LEGGI > Biglietti finale Coppa Italia 2016 Milan-Juventus: i prezzi e dove comprarli

Dalle ore 10 del 14 aprile e fino alle ore 18 del 6 maggio 2016 i tifosi di Milan e Juventus in possesso della Tessera del tifoso – per intenderci, Juventus J1897 Member, Juventus Premium Member, Tessera del tifoso Juventus e Ac Milan Cuore Rossonero  – potranno acquistare i biglietti in prelazione. Più precisamente chi possiede la Juventus J1897 Member potrà acquistare i biglietti dalle 10 del 14 aprile, chi la Juventus Premium Member dalle 11 del 19 aprile, chi la Tessera del tifoso Juventus dalle 11 del 26 aprile, chi la la tessera Ac Milan Cuore Rossonero dovrà preautorizzare la propria tessera sul circuito Listicket, accedendo a questo link (l’operazione non si rende necessaria se già in precedenza si è acquistato biglietti sullo stesso circuito per altri eventi). Invece i titolari di tessere Juventus Premium Member International potranno acquistare i biglietti solo tramite call center – i titoli di ingresso saranno emessi in modalità Home ticketing. Qui tutte le altre informazioni utili.

Biglietti finale Coppa Italia 2016 Milan-Juventus terza fase

L’eventuale inizio della terza fase, ossia la vendita libera, sarà il 9 maggio dalle 10. In caso, le modalità verranno comunicato in seguito.

Photocredit copertina GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images