L’epic fail dello spot troppo piccante di Kfc Australia

di Redazione | 15/04/2016

kfc australia

Kfc Australia, nota catena di fast food, ha dovuto ritirare il suo tweet promozionale nel giro di pochi minuti.

kfc australia

L’immagine è abbastanza fraintendibile. La foto mostra un uomo e una donna seduti su un divano accompagnati dalla didascalia “Attenzione:.. #NSFW Qualcosa di caldo e piccante è in arrivo“. La sigla Nsfw sta per “non appropriato, non sicuro al lavoro”.
Molti utenti hanno reagito negativamente al tweet.

guarda la gallery:

Il clamoroso epicfail grammaticale di SkyTg24: «Non l’ho conoscevo»

KFC AUSTRALIA E LO SPOT NEL REGNO UNITO

KFC è già conosciuto per le sue particolari pubblicità. La più nota è quella del 2005 dove il colosso del fast food produsse nel Regno Unito una immagine con persone che cantavano a bocca piena. La pubblicità ricevette una marea di segnalazioni all’Asa rendendo quello di KFC lo spot più criticato di tutti i tempi. Stavolta l’annuncio australiano ha ricevuto più di 1.300 retweet prima di essere eliminato. La società si è poi scusata:

 

Non volevamo offendere nessuno e ci dispiace. Abbiamo rimosso il tweet non appena ci siamo resi conto di aver commesso un errore di giudizio

TAG: Kfc