ROMA-BOLOGNA FORMAZIONI
|

ROMA-BOLOGNA: le probabili formazioni

ROMA-BOLOGNA FORMAZIONI

Tutti a disposizione. Roma al gran completo in vista dell’appuntamento di questa sera col Bologna, atto conclusivo della 32esima giornata di campionato: Spalletti recupera De Rossi – non gioca titolare da oltre due mesi, oggi dovrebbe fare coppia in mediana con Pjanic, è in ballottaggio con Keita – così come Vainqueur e Gyomber. C’è anche Totti, e la domanda in conferenza stampa non poteva non essere fatta: «Francesco lo tratto come un calciatore vero, sono uno dei pochi che lo fa: gli voglio bene. Lo scelgo se lui ha più possibilità di un altro. Qualsiasi sia il suo ruolo in futuro correremo nella stessa direzione per il bene della Roma». Panegirici a parte, per il Capitano si prospetta un’altra panchina. Per il resto 4-2-3-1 con Szczesny tra i pali, Florenzi, Manolas, Rüdiger e Digne in difesa, davanti Salah, Perotti ed El Shaarawy alle spalle di Dzeko. In caso di 4-3-3 spazio a Iago Falqué o Vainqueur con il bosniaco ex City in panchina. In casa Bologna parecchie le defezioni: non ci sono Gastaldello, Taider, Mounier, Destro, Morleo e Giaccherini squalificato. Donadoni pensa così al 4-3-3 con Mirante in porta, dietro Mbaye, Rossettini, Maietta e Constant, Donsah, Diawara e Brighi (o Brienza) a centrocampo, tridente offensivo composto da Rizzo, Floccari, Zuniga.

SEGUI > ROMA-BOLOGNA DIRETTA

SEGUI > ROMA-BOLOGNA DIRETTA STREAMING

LEGGI > ROMA-BOLOGNA: non fidarsi è meglio

Photocredit copertina Valerio Pennicino/Getty Images