ROMA-BOLOGNA: non fidarsi è meglio

di Redazione | 11/04/2016

ROMA-BOLOGNA

ROMA-BOLOGNA

«Può diventare una gara insidiosa». Spalletti non si fida: alla vigilia della sfida contro il Bologna, conoscendo già il risultato dell’Inter ma senza sapere quello del Napoli, il tecnico giallorosso in conferenza stampa predica attenzione. «Loro sapranno tirare fuori le loro qualità: sono l’unica squadra che ha interrotto la corsa della Juventus e va messa in evidenza la bravura di Donadoni. Non credo che i miei calciatori non daranno il massimo ma orecchie dritte ecco». In realtà la formazione rossoblu – a 36 punti in classifica, posizione relativamente tranquilla – viene da tre sconfitte consecutive con un solo gol all’attivo e non vince da quasi due mesi: «Venderemo cara la pelle, vogliamo dare di più. Dovremo fare una partita di sostanza e ragionare da squadra» spiega il vicecampione del Mondo 1994. Aspettiamoci parecchi gol: nelle ultime quattro sfide giocate all’Olimpico sono stati segnate 16 reti, in particolare nelle ultime due sette centri per la Roma e tre per il Bologna. Calcio d’inizio alle 20,45, arbitra Massa.

ROMA-BOLOGNA FORMAZIONI

ROMA (4-2-3-1) Szczesny; Florenzi, Manolas, Rüdiger, Digne; Pjanic, Keita; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko

BOLOGNA (4-3-3) Mirante; Mbaye, Rossettini, Maietta, Constant; Donsah, Diawara, Brighi; Rizzo, Floccari, Zuniga

ROMA-BOLOGNA DIRETTA STREAMING

La partita tra giallorossi e rossoblu viola avrà inizio alle 20,45 e sarà visibile soltanto agli abbonati al pacchetto calcio di Sky e a Mediaset Premium. È ovviamente possibile seguire il match anche tramite le applicazioni per la visione sui vari device messe a disposizione dai due colossi: SkyGo e Premium-Play. Possibile anche ascoltare la diretta radio di Roma-Bologna tramite lo streaming di Rai Radio 1 e le voci di Tutto il calcio minuto per minuto

ROMA-BOLOGNA DIRETTA

Su Giornalettismo potrete seguire la diretta commentata della partita tra Roma e Bologna.

Photocredit copertina GIUSEPPE CACACE/AFP/Getty Images