Gran Premio delle Americhe Motogp, vince Marc Marquez

di Maghdi Abo Abia | 10/04/2016

GRAN PREMIO DELLE AMERICHE MOTOGP, LA DIRETTA

Finisce con Marc Marquez che festeggia sul podio il quarto Gp delle Americhe di Motogp. Il pilota della Honda vince per la quarta volta la gara, unico ad aver mai scritto il suo nome nell’albo d’oro. Secondo posto per Jorge Lorenzo, terzo Andrea Iannone al primo arrivo stagionale. Sfortunatissimi Valentino Rossi e Andrea Dovizioso. Il primo cade da solo alla curva 2, il secondo viene centrato da Daniel Pedrosa che sbaglia la frenata. Marquez è in testa al Mondiale con 21 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo. Livio Suppo aveva chiesto regolarità al numero 93. Sarà soddisfatto!

LEGGI ANCHE: Gp delle Americhe, il video dello scontro Pedrosa-Dovizioso

 

Giro 21: Marc Marquez vince il Gran Premio delle Americhe classe Motogp. Al secondo posto Jorge Lorenzo, terzo Andrea Iannone!

Giro 20: Ultimo giro per Marc Marquez!

Giro 19: Mancano due giri, aspettiamo la vittoria di Marc Marquez, distante solo due tornate.

Giro 18: Niente da segnalare. Questa gara era partita con i migliori auspici, invece…

Giro 17: Continua la gita a Austin di Marc Marquez che ha qualcosa come 7 secondi e mezzo di vantaggio su Lorenzo, secondo con 5,1 secondi su Iannone.

Giro 16: Maverick Vinales ha superato Alexis Espargaro. Proverà a raggiungere Andrea Iannone?

Giro 15: Marc Marquez è in testa con quasi 7 secondi di vantaggio su Jorge Lorenzo.

Giro 14: Andrea Iannone terzo dopo quanto accaduto a Valentino Rossi, Daniel Pedrosa e Andrea Dovizioso si trova al terzo posto. E prudentemente sta cercando di portare la moto al traguardo.

Giro 13: Dani Pedrosa entra nel box Ducati e chiede scusa a Andrea Dovizioso. La squadra italiana tiene lontani i giornalisti. Gigi Dall’Igna è però molto molto ammusonito.

Giro 12: Contro-ordine: Pedrosa parcheggia ai box. La moto è troppo rotta.

Giro 11: Praticamente gli unici due ritirati sono Andrea Dovizioso e Valentino Rossi. Nelle retrovie ci sono però moto mezze rotte, quelle di Crutchlow, Redding e Pedrosa.

Giro 10: Intanto Marc Marquez fa un altro sport. Davanti sereno con quasi 4 secondi di vantaggio su Lorenzo, secondo.

Giro 9: L’unico motivo d’interesse in questa corsa è dato dalla sfida tra le due Suzuki, ora quarte e quinte con Alexis Espargaro e Maverick Vinales.

Giro 8: Doppio errore alla curva 11. Crutchlow scivola e viene seguito da Scott Redding. Stesso errore per tutti e due. Intanto è ripartito Dani Pedrosa, diciassettesimo posto per lui.

Giro 7: Incredibile cosa è accaduto. Ancora un errore di un pilota tira giù Dovizioso. Non ci si crede. Alla prima curva Pedrosa sbaglia completamente la frenata e cade, scivolando prende Dovizioso!

Giro 6: ENNO’ NON E’ POSSIBILE! DOVIZIOSO CENTRATO PER LA SECONDA VOLTA! STAVOLTA TOCCA A PEDROSA!!!

Giro 5: Marc Marquez saluta la truppa e se ne va. Lo spagnolo detta la sua legge a Austin e prende due secondi a Jorge Lorenzo, ora secondo. Andrea Dovizioso terzo, Dani Pedrosa quarto.

Giro 4: Marc Marquez allunga su Dovizioso, Lorenzo e Pedrosa.

Giro 3: Jorge Lorenzo “recupera” il botto in Argentina con la caduta di Rossi. Terzo posto provvisorio per lui dietro Marc Marquez e Andrea Dovizioso. Ottimo quinto dietro Dani Pedrosa Alexis Espargaro.

Valentino Rossi cade “normalmente”, ovvero gli si chiude lo sterzo in curva e scappa via per la via di fuga. Che peccato!

Giro 2: Marquez tiene la testa, dietro di lui Andrea Dovizioso, ma la notizia è la caduta di VALENTINO ROSSI!

Giro 1: Che partenza! Marquez resiste agli attacchi di Dovizioso e Lorenzo! Rossi attardato dietro Vinales e Pedrosa!

PRONTI PARTENZA VIA! VIA AL GRAN PREMIO DELLE AMERICHE! BAGARRE TRA LORENZO, MARQUEZ, ROSSI E DOVIZIOSO!

20.59 – Via al giro di ricognizione!

20.56 – Mancano quattro minuti al semaforo verde del Gran Premio delle Americhe. Ricordiamo che i giri da percorrere sono 21!

Ci siamo, alle 21.00 si parte con la quarta edizione del Gran Premio delle Americhe, terza gara della stagione 2016 classe Motogp. In pole position ancora lui, Marc Marquez, vero esperto di questo circuito. Attenti a Andrea Iannone, pilota del Team Ducati che partirà dalla settima posizione e che ha fatto registrare il miglior tempo nel warm up. Iannone si era qualificato quarto dopo Lorenzo e Rossi ma a seguito del patatrac di Termas de Rio Hondo con Andrea Dovizioso, infilato all’ultima curva dell’ultimo giro con entrambi finiti per terra, è stato retrocesso di tre posizioni in griglia e partirà una posizione dietro il compagno di squadra. Quarto posto per Maverick Vinales, quinto per Cal Crutchlow, ottavo Dani Pedrosa. Il favorito resta Marc Marquez ma attenti alle sorprese!

LEGGI ANCHE: GRAN PREMIO DELLE AMERICHE DIRETTA STREAMING