motogp-argentina-diretta-live
|

GP Argentina, MotoGP: Vince Marquez, incidente tra le due Ducati. Rossi secondo

MOTGP Argentina, MotoGP: diretta live | Marquez in Pole, Rossi parte secondo

Ecco il video dell’incidente tra le ducati di Dovizioso e Iannone

Clamoroso il disastro combinato da Iannone che priva la Ducati di due posti sul podio. E’ un errore che pesa e che potrebbe pagare.

Il replay mostra uno Iannone che entra alla “garibaldina” sul povero Dovizioso, scivola e trascina giù il compagno di squadra. Pazzesco.

Primo Marquez, Secondo Rossi, Terzo Pedrosa!

NOOO!!!!!! LE DUCATI CADONO PER TERRA TUTTE E DUE!!!!!! AD UN PASSO DAL TRAGUARDO!!!!!

Ultimo giro Marquez in fuga, duello Valentino Rossi Ianno Dovizioso.

2 to Go Dovizioso si beve Iannone e Rossi. Ora Rossi è quarto, fuori dal podio!

Vinales Fuori!!! Scivola via!

3 to Go Marquez è solo, e corre ancora sotto gli 1.41.00

5 to Go Vinales si è portato su Valentino Rossi. Il pilota di Tavullia in difficoltà

6 to Go Rossi deve guardarsi dietro ora, vanno tutti più veloci di lui

8 to Go Rossi gira un secondo più lento di Marquez. La nuova moto ha probabilmente dei problemi

9 To Go: Rossi ora è dietro di due secondi!

10 To Go: Marquez se ne va. Ora è dietro di un secondo Rossi. Non trova più il ritmo di prima il campione italiano.

Entrambi ai box. Si riparte con Marquez davanti a Rossi!

Cambio di moto per Pedrosa, intanto gran duello tra Marquez e Rossi

Sono pronte le moto ai box. Si aspetta il rientro dei piloti

Sorpasso Rossi!!!!! Contro sorpasso di Marquez

13 To Go i primi due ormai hanno staccato tutti. 

14 To Go Rossi, giro veloce 1.40.779

15 to Go Lorenzo cade, è fuori!

16 to Go Marquez giro veloce

17 to Go Rossi supera Dovizioso. Intanto Iannone risale al quarto posto. Marquez sembra avere un passo superiore agli altri.

18 to Go Marquez supera Rossi e Dovizioso. Ora è primo.

18 to Go Duello Marquez Rossi. I primi tre sono incollati

19 to Go Lorenzo in difficoltà, è solo sesto

19 to Go Primo Dovizioso, secondo Valentino, Terzo Marquez

20 to Go Lorenzo subito in testa

PARTITI!!!!!!

20.58 Giro di ricognizione

20.55 Ci aspettiamo piloti subito aggressivi: le moto si cambiano dopo 10 giri, a tutta da subito

20.51 La vera incognita, come sempre, sono le gomme. 

20.49: Piloti schierati in griglia. Ultime verifiche.

Sarà Marc Marquez a partire dalla pole position in questo Gp di Argentina nel secondo Gp di questa MotoGp 2016. Alle sue spalle Valentino Rossi, davanti a Jorge Lorenzo, suo compagno di squadra. In seconda fila Pedrosa che precede le ducati di Dovizioso e Iannone.

LEGGI ANCHE > MOTO GP ARGENTINA IN STREAMING

Sarà un Gran Premio asciutto, ma praticamente diviso in due tronconi, con un cambio di moto praticamente da effettuare, nell’arco di tre giri. Una serie di paletti resi necessari dopo l’incidente di ieri. Motivi di sicurezza, dunque. Cosa prevedono questi paletti ce lo spiega la Gazzetta, ma il Gp Argentina è a rischio Caos

a) se il GP dovesse essere partire con l’asciutto (il via alle 21 italiane) i piloti potranno usare le vecchie gomme medie e hard, ma la distanza sarà ridotta a 20 giri con il flag to flag obbligatorio – il cambio di gomme – al 9°, 10° o 11° giro; b) se la gara dovesse partire con il bagnato e poi l’asfalto si asciugasse, la Direzione Gara consentirà il flag to flag per il cambio gomme solo dopo il 9° giro; c) se la gara partirà asciutta e diventerà poi bagnata, la Direzione Gara in caso di pericolo la fermerà con la bandiera rossa e si ripartirà da zero per 10 giri; d) in nessun caso sarà consentito l’uso di gomme intermedie.