Ascolti tv di martedì 29 marzo
|

Ascolti tv di martedì 29 marzo | L’Italia vince (solo sul piccolo schermo)

Ascolti tv di martedì 29 marzo AUDITEL

La batosta arriva sul campo, ma non in tv. La Germania asfalta l’Italia nell’ultima amichevole prima degli Europei 2016, 4-1 all’Allianz Arena, ma Rai 1 sorride lo stesso: il match incolla davanti agli schermi 6.683.000 italiani per uno share del 24.7% e si aggiudica l’affollato prime time del martedì. Seconda piazza per la quarta puntata della fiction Non è stato mio figlio su Canale 5: 2.796.000 telespettatori e 11%. Subito a ridosso Made in Sud su Rai 2 che supera i due milioni (10%), poi Italia 1 con il film evergreen Il Principe cerca moglie (2.107.000, 8.5%). Guerra dei talk show, la spunta di pochissimo Rai 3 con Ballarò su La7 con DiMartedì, 1.354.000 contatti e 6% contro  1.112.000 telespettatori, share 5.9%. Chiude Come un uragano: 1.437.000 telespettatori E 5.8% di share.

VEDI > Maurizio Crozza copertina Di Martedì 29 marzo sul «kamikaxxone» Matteo Salvini | VIDEO

ASCOLTI TV IERI

In access prime time il prepartita di Germania-Italia sfiora i sei milioni (5.730.000, 22.9%), Striscia la notizia si ferma a quota 4.855.000 telespettatori (17.9%), poi Un posto al sole (2.078.000, 7.7%), LOL (5.3%), Dalla vostra parte (4.8%), CSI Miami (3.8%) e Otto e mezzo (3.6%). In seconda serata Grand Hotel Chiambretti di poco sotto il milione (9%), 7.5% per Porta a porta, 5.7% per il film Nella mente del serial killer.

Photocredit copertina Claudio Villa/Getty Images