Marò: Salvatore Girone torna in Italia?

di Redazione | 30/03/2016

salvatore girone

Si torna a parlare del caso dei due Marò: nelle ore scorse Francesco Azzarello, ambasciatore e agente del governo italiano davanti al Tribunale arbitrale internazionale dell’Aja, ha parlato dell’attuale situazione di Salvatore Girone, il fuciliere di Marina attualmente detenuto in India. Oggi, infatti, si terrà l’udienza a proposito della richiesta italiana per farlo rientrare in Italia, come già accaduto per Massimiliano Latorre, rimasto in Italia per potersi curare dopo essere stato colpito da un ictus.

SALVATORE GIRONE TORNA IN ITALIA?

Azzarello si dice ottimista: ci sarebbero infatti i presupposti per un rientro di Girone. L’ambasciatore ha parlato con l’Ansa:

L’Italia è convinta che vi siano i presupposti, sia giuridici che umanitari, affinché il Tribunale arbitrale possa considerare positivamente la possibilità di far rientrare il Fuciliere di Marina Salvatore Girone, cui va il nostro pensiero affettuoso, in attesa della decisione dello stesso Tribunale sulla giurisdizione del caso.

(Photocredit copertina: ANSA)