WhatsApp: come si scrive con grassetto, barrato e corsivo

di Redazione | 29/03/2016

whatsapp grassetto

Se sei un utente WhatsApp attento. Ora potrai stupire tutti usando il grassetto, il corsivo e il barrato. Ecco le opzioni di scrittura e come usarle:

Per il grassetto: aggiungi un asterisco (*) prima e dopo una parola specifica. Per esempio (*ciao*)

Per il corsivo: aggiungi l’underscore (_) prima e dopo una parola specifica (_ciao_)

Per il barrato: ecco la tilde (~) da mettere prima e dopo la parola specifica (~barra~)

Whatsapp, le 5 impostazioni di privacy che devi cambiare subito

guarda la gallery:

WHATSAPP CORSIVO GRASSETTO E BARRATO: CHI PUO’ USARLO

Questa scrittura è possibile (per ora) solo per gli utenti BETA. Per diventarlo basta andare qui. Anche se WhatsApp è abbastanza semplice il servizio di messaggistica potrebbe trasformarsi in una piattaforma. Facebook, che ha acquisito WhatsApp per 19 miliardi di dollari due anni fa, ha recentemente rivelato i suoi piani utili a conquistare le aziende che vorranno usufruire del servizio.

(in copertina foto ANSA/ANDREW GOMBERT)

TAG: Whatsapp