Facebook ti dice se qualcuno fa finta di essere te online

di Redazione | 24/03/2016

facebook

Facebook sta lavorando ad una nuova caratteristica per combattere il furto di identità sul social network. Capita spesso, specialmente alle donne, di trovare qualcuno che utilizzi immagine del profilo e spesso anche il nome di altri utenti ignari. A breve quindi, se qualcuno dovesse rubare la tua immagine del profilo riceverai una notifica che ti avvisa del furto. Sebbene il processo sia automatico, tutti i profili vengono selezionati manualmente dal team di Facebook che ha iniziato i primi test nel novembre 2015. La nuova funzione è già attiva per il 75% degli utenti e l’azienda prevede di espanderne la disponibilità il prima possibile.

«Ci siamo accorti la questione fosse un problema serio per le donne» ha detto a Mashable Antigone Davis, capo della sicurezza globale di Facebook «Una preoccupazione che colpisce maggiormente le donne in quelle regioni dove il furto d’identità può avere serie conseguenze sociali o culturali».

facebook

FACEBOOK, FURTO D’IDENTITÀ

Davis ha spiegato che l’implementazione delle nuove notifiche è parte degli sforzi in corso per rendere Facebook un luogo più sicuro. A tal proposito sono state organizzate tavole rotonde in tutto il mondo con utenti, attivisti, organizzazioni non governative e altri gruppi per raccogliere feedback su come la piattaforma possa affrontare meglio le questioni di privacy e sicurezza.