Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
|

Sondaggi Elezioni Amministrative 2016 a Milano: Sala avanti, Parisi insegue

SEGUI NOTIZIE, EXIT POLL, RISULTATI IN DIRETTA DEI BALLOTTAGGI PER I SINDACI ALLE ELEZIONI COMUNALI 2016

SEGUI NOTIZIE, EXIT POLL, RISULTATI IN DIRETTA DEL BALLOTTAGGIO PER IL SINDACO MILANO  2016

SONDAGGI ELEZIONI COMUNALI 2016 MILANO

I sondaggi sulle elezioni Comunali 2016 a Milano descrivono una situazione di sostanziale equilibrio tra i due principali candidati a sindaco per la successione a Giuliano Pisapia, Giuseppe Sala e Stefano Parisi. Le rilevazioni sul consenso al primo turno delle Amministrative del 5 giugno nel capoluogo lombardo attribuiscono al commissario Expo 2015 (sostenuto dal Pd e dal centrosinistra) un margine di vantaggio sul manager appoggiato dalla coalizione di centrodestra (Forza Italia, Lega Nord e Fratelli d’Italia). Ma segnalano un testa a testa al ballottaggio. Ecco tutti i numeri a confronto.

BALLOTTAGGIO SINDACO MILANO 2016

20 maggio 2016Beppe Sala tenta la fuga, Stefano Parisi insegue. Al primo turno delle elezioni Comunali, secondo l’ultimo sondaggio Demos & Pi di Ilvo Diamanti, il candidato renziano del Pd viene stimato al 39,2% , mentre il manager sostenuto dal centrodestra al 35,8%. Sarà questa la sfida al ballottaggio, perché Gianluca Corrado (M5S, 13,3%) e Basilio Rizzo (Sinistra in Comune, 7,1%) sono tagliati fuori. I loro consensi possono però essere decisivi nella sfida del secondo turno.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto al primo turno delle Elezioni Comunali 2016 nella città di Milano (Tabella: Giornalettismo)

 

Secondo i numeri forniti invece da Ipsos di Nando Pagnoncelli, al primo turno l’ex Ad di Expo sarebbe davanti al suo principale avversario di circa due punti percentuali: 38,8% assegnato a Sala contro il 37,1% assegnato a Parisi. Il vincitore delle Comunali di Milano sarebbe lo stesso Beppe Sala al secondo turno, grazie a un consenso pari al 51,2%.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto al secondo turno delle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

17 maggio 2016 – Il divieto di pubblicazione dei sondaggi per le Elezioni Comunali scatterà venerdì 20 maggio. Ma a pochi giorni dal blackout i sondaggi di Emg e Index Research per TG La7 e Piazzapulita rilevano ancora un testa a testa, ma con un sorpasso di Stefano Parisi su Giuseppe Sala al primo turno. Parisi è avanti di mezzo punto percentuale (38.5% contro 38, 36.5% contro 36) su Sala, ma il vantaggio è inferiore al margine di errore statistico. Al ballottaggio, però, l’ex commissario Expo rimarrebbe in testa, evitando così quella che sarebbe interpretata come una grave sconfitta per Matteo Renzi.

 

sondaggi amministrative 2016 Milano
Screenshot di La7.it

 

sondaggi amministrative 2016 Milano
Screenshot di La7.it

 

Sarà decisa probabilmente al secondo turno dagli elettori del M5S che voteranno al primo turno Gianluca Corrado.

10 maggio 2016 – Ancora testa a testa, sondaggi alla mano, tra il candidato Pd Giuseppe Sala e quello del centrodestra Stefano Parisi. In base ai sondaggi di Index Research per Piazzapulita, il distacco sarebbe ora di mezzo punto percentuale appena. 38.5 contro 38%. Dietro il M5S con Corrado al 16%.

 

Sondaggi elezioni Comunali 2016 Milano  

23 aprile 2016 –  Giuseppe Sala è ancora in vantaggio al primo turno. Ma si conferma il testa a testa con Stefano Parisi al ballottaggio. Quella che doveva essere una delle sfide meno incerte delle Amministrative si sta così rivelando una partita estremamente aperta. Il ritiro di Corrado Passera dalla corsa verso Palazzo Marino e il suo sostegno al candidato del centrodestra ha creato maggiore equilibrio. Lo dimostrano i numeri elaborati nelle ultime due settimane dai sondaggisti di Demopolis, Index Research, Ipsos, Swg, Ipr Marketing, Tecnè, Ixè e Scenari Politici/Winpoll che attribuiscono a Giuseppe Sala un consenso che oscilla tra il 36 e il 47%, mediamente più alto di quello attribuito a Stefano Parisi, che si muove invece tra il 32 e il 38%.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto al primo turno delle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Donato De Sena/Giornalettismo, clicca per ingrandire)

 

Tutt’altra situazione al ballottaggio. Stando ai dati di Index Research, Ipsos, Ipr marketing, Tecnè, Ixe e Scenari Politici/Winpoll, che hanno monitorato anche le intenzioni di voto dei milanesi al secondo turno, l’esito della seconda sfida elettorale non è affatto scontato. Per i maggiori istituti Sala oscilla tra il 50 e il 54%, Parisi tra il 46 e il 50%. Fa eccezione il sondaggio di Scenari Politici/Winpoll (del 21-22 aprile pubblicato sull’Huffington Post): sarebbe addirittura il candidato del centrodestra a vincere, con il 52%.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Gli ultimi sondaggi sulle intenzioni di voto al secondo turno delle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

4 aprile 2016 –  Equilibrio nella sfida tra Giuseppe Sala e Stefano Parisi. I sondaggi realizzati nel mese di marzo rivelano una riduzione del margine di vantaggio del candidato di centrosinistra su quello di centrodestra.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
I sondaggi sulle intenzioni di voto al primo turno delle Elezioni Comunali 2016 a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

Al ballottaggio sia Index Research, che Tecné e Ipr Marketing stimano Sala al 52% e Parisi al 48.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano

 

16 marzo 2016Giuseppe Sala ancora avanti su Stefano Parisi. È quanto emerge dall’ultimo sondaggio sulle intenzioni di voto realizzato il 10 e 11 marzo dall’istituto Index Research per il talk show politico di La7 Piazzapulita. La rilevazione attribuisce al candidato a sindaco per il Pd il 42% dei consensi contro il 35% dell’avversario di centrodestra.

 

Sondaggi Milano 2016
I sondaggi sulle intenzioni di voto al primo turno delle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

Giuseppe Sala è in vantaggio su Stefano Parisi anche al ballottaggio. Index Research attribuisce al secondo turno al candidato Pd il 52% dei consensi contro il 48% dell’avversario.

 

Sondaggi Milano 2016
I sondaggi sulle intenzioni di voto al ballottaggio delle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

28 febbraio 2016  –  I sondaggi lasciano poco dubbi: è Giuseppe Sala il grande favorito nella sfida delle Amministrative della prossima primavera. Stando alle rilevazioni effettuate negli ultimi giorni dal sito Termometro Politico e dagli istituti demoscopici Index Research e Tecnè, il commissario Expo, candidato a sindaco dopo la vittoria alle primarie del centrosinistra dello scorso 7 febbraio, vanta oggi un margine di 4/8 punti percentuali di consenso sul suo principale avversario, l’ex city manager Stefano Parisi, candidato di tutto il centrodestra.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Le intenzioni di voto ai candidati a sindaco alle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

I dati sono piuttosto allarmanti anche per il Movimento 5 Stelle, Patrizia Bedori, è saldamente sotto il 20%. I sondaggi non la segnalano mai oltre il 18%. Numeri più bassi per l’ex ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, candidato per il movimento da lui fondato, Italia Unica, e indicato intorno al 5% dei consensi.  Va poi segnalato il dato di Tecnè su Curzio Maltese, possibile candidato per la sinistra radicale, stimato al 9/12%.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Le intenzioni di voto alle liste alle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

 

4 febbraio 2016  –  A pochi giorni dalle primarie di centrosinistra, il vantaggio di Giuseppe Sala sugli avversari Francesca Balzani, Pierfrancesco Majorino e Antonio Iannetta sembra incolmabile. I sondaggi sulle intenzioni di voto alla consultazione di domenica prossima (7 febbraio) realizzati nelle ultime settimane attribuiscono al candidato fortemente voluto dal premier Matteo Renzi un margine che in qualche caso raggiunge addirittura i 30 punti percentuali.

 

Sondaggi Primarie Milano, Sala avanti su Balzani e Majorino
Sondaggi Primarie Milano, Sala avanti su Balzani e Majorino (Tabella di: Giornalettismo)

 

23 gennaio 2016  –  I sondaggi sulle intenzioni di voto alle Amministrative continuano a fornire segnali positivi per il Pd e il principale candidato alle primarie del centrosinistra, il commissario Expo 2015 Giuseppe Sala. Pochi giorni fa il sito Termometro Politico e l’istituto demoscopico Ipsos hanno stimato i Democratici e la loro coalizione in chiaro vantaggio sugli avversari di centrodestra (con il Movimento 5 Stelle sotto il 20%). Quei numeri vengono ora confermati dalla rilevazione realizzata da Index Research e diffusa ieri nel corso della trasmissione di La7 Piazza Pulita.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano
Il sondaggio di Index Research per Piazza Pulita (Tabella: Giornalettismo)

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano

(Elezioni Milano 2016 sondaggi di Termometro Politico – Tabella: Giornalettismo)

 

16 dicembre 2015  –  I primi sondaggi sulle Elezioni Comunali di Milano 2016, realizzati ad ottobre e novembre da Ipsos, Datamedia Ricerche e Termometro Politico, attribuiscono una posizione di chiaro vantaggio al commissario unico di Expo 2015 Giuseppe Sala e al Partito Democratico. Secondo le prime rilevazioni sulle intenzioni di voto nel capoluogo lombardo, infatti, il Pd sarebbe primo con un consenso vicino al 30% e staccherebbe nettamente il Movimento 5 Stelle, secondo partito con il 19/23% delle preferenze. Sala, invece, risulta come il più apprezzato tra i possibili candidati.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano

30 novembre 2015  –  Non è ancora chiaro quali saranno gli schieramenti e i candidati in campo alle Elezioni Comunali di Milano 2016, ma è evidente che la coalizione di centrosinistra e in particolare il Pd cominceranno la sfida delle Amministrative nel capoluogo lombardo in posizione di vantaggio, e che quello di Giuseppe Sala, commissario unico di Expo 2015, è il nome più forte tra quelli circolati finora come possibile successore di Giuliano Pisapia a Palazzo Marino. A rivelarlo sono tutti i sondaggi sulle intenzioni di voto dei milanesi realizzati nelle ultime settimane da alcuni dei più noti istituti demoscopici italiani.

 

Sondaggi Elezioni Comunali 2016 Milano

(Foto di copertina da archivio Ansa)