bruxelles sparatoria
|

Bruxelles: uomini in fuga dopo una sparatoria a Forest, ucciso un sospetto

SPARATORIA BRUXELLES 20:05 Due scuole elementari hanno dovuto tenere in custodia diversi minori ora tornati dai loro genitori. Chi si trovava al di fuori del perimetro di sicurezza non è potuto rientrare per diverse ore, fino a qualche minuto fa. Ora il blitz è concluso.

SPARATORIA BRUXELLES 20:00  Il sospetto terrorista ucciso “non è Salah Abdeslam”, il ricercato n.1 degli attentati di Parigi ancora in fuga. Lo ha riferito la procura federale belga, precisando che “la sua identità non è ancora nota”. Si ignora ancora se uno o due sospetti siano in fuga. La magistratura belga terrà una conferenza stampa più tardi nella serata. Il corpo del sospetto è stato ritrovato dalle forze speciali durante la perquisizione dell’appartamento, ora messo in sicurezza, in rue du Dries a Forest, quartiere di Bruxelles

SPARATORIA BRUXELLES 18:36 Sarebbe stato lanciato l’assalto da parte delle forze speciali ai sospetti terroristi asserragliati in rue du Dries a Forest. Il blitz è in corso secondo la ‘Dernie’re Heure’. Sono stati sentiti oltre una decina di colpi di arma da fuoco verso l’area abbandonata, in cui si nasconde almeno un terrorista, vicino al luogo della prima sparatoria.

guarda il video:


SPARATORIA BRUXELLES 18:35 Almeno un uomo si è chiuso nell’appartamento da cui è partita la sparatoria, mentre almeno un altro uomo in fuga e’ nascosto e circondato dalla polizia in un terreno abbandonato poco distante. A raccontarlo è ‘Le Soir’. Un cane poliziotto munito di videocamera si è avvicinato all’area in disuso ma è stato preso di mira da colpi di arma da fuoco ed è tornato indietro. La polizia non sa quindi dire con precisione quanti siano i sospetti, mentre secondo la ‘Dernie’re Heure’ nell’appartamento sarebbero in due.

SPARATORIA BRUXELLES 17:32 Sarebbe stato “neutralizzato” uno dei sospetti coinvolti nella sparatoria di Forest, a Bruxelles. A riferirlo la tv pubblica fiamminga Vrt.

SPARATORIA BRUXELLES 17:00 Nuovi colpi di arma da fuoco sono stati segnalati da alcuni media a Forest dove è scoppiata una sparatoria durante una perquisizione. Secondo quanto riportano ‘La Libre Belgique’ e la ‘Dernie’re Heure’, un altro poliziotto colpito è stato colpito durante lo scontro a fuoco, portando a quattro i feriti tra le forze dell’ordine di cui uno grave. Due sarebbero invece i terroristi in fuga.

guarda la gallery:

SPARATORIA BRUXELLES 15:26 Bruxelles, la sparatoria si è scatenata a seguito di una  perquisizione da parte della polizia federale. Due sospetti sono in fuga. Le autorità hanno aperto il fuoco a rue du Dries. Secondo quanto riporta Dhnet un agente è rimasto leggermente ferito. Ferito anche un suo collega.

SPARATORIA A BRUXELLES, COSA SAPPIAMO

Una sparatoria è in corso a Bruxelles in una strada del comune di Forest. La zona, dove sono ora presenti ingenti forze di polizia, è stata chiusa al pubblico e al traffico. Lo riportano le agenzie

LA SPARATORIA A BRUXELLES

Un poliziotto è rimasto ferito nella sparatoria seguita a un raid delle forze di sicurezza del Belgio in un appartamento di Bruxelles. Lo rende noto il portavoce della polizia spiegando che sono state coinvolte nell’operazione unità anti-terrorismo. La sparatoria, nel sobborgo meridionale di Forest è ancora in corso. Le forze di sicurezza sono alla ricerca dei sospetti militanti coinvolti negli attacchi di Parigi del 13 novembre scorso.

(in copertina foto di DIRK WAEM/AFP/Getty Images)

TAG: Bruxelles