Samsung Galaxy S7
|

Samsung Galaxy S7 ed S7 Edge, data di uscita, prezzo e stress test

SAMSUNG GALAXY S7 – USCITA E PREZZO

Il nuovissimo Samsung Galaxy S7 è disponibile già da qualche giorno in pre-ordine sul sito dell’azienda e su quelli di alcune compagnie telefoniche come Vodafone e Wind. Incluso nel prezzo è compreso il Gear VR, un visore per la realtà virtuale messo a punto dall’azienda sudcoreana in collaborazione con Oculus. Dall’11 marzo lo smartphone è arrivato sul mercato a 729 euro per la versione S7 e a 829 euro per l’S7 Edge. Entrambi hanno una memoria interna di 32 GB. Noi consigliamo di acquistarlo su Amazon al prezzo decisamente più conveniente di 640 euro.

SAMSUNG GALAXY S7 – IMPERBEABILE?

È bastato appena qualche giorno ai giornali specializzati per testare la resistenza dei nuovi dispositivi. SquareTrade, una società di assicurazione per smartphone, ne ha provato l’impermeabilità e la resistenza agli urti e alle cadute. I risultati mostrano che sebbene l’S7 sia più resistente all’acqua rispetto ad un iPhone 6S, lo schermo è incline alla rottura proprio come quello del Galaxy S6. La buona notizia è che i test di resistenza all’acqua per gli S7 sono andati molto bene, anche se non sono completamente impermeabili. Il modello di punta di casa Samsung era stato pubblicizzato come resistente all’acqua per un massimo di 30 minuti ad una profondità di 5 piedi. Dopo 30 minuti entrambi i telefoni non avevano nessun danno visibile, ma l’audio risultava costantemente soffocato e distorto. In ogni caso l’azienda conferma che il Samsung Galaxy S7 e il Galaxy S7 Edge siano decisamente i più resistenti all’acqua che abbiano testato.

SAMSUNG GALAXY S7 – STRESS TEST

Entrambi i vetri, anteriore e posteriore del Samsung Galaxy S7 sono piuttosto fragili, specialmente negli angoli e sul retro. Dopo un giro nel TumbleBot sia l’S7 che l’S7 Edge mostravano danni significativi sia sui bordi, sia sul retro, sia sullo schermo anteriore, anche se in maniera ridotta. L’iPhone 6S invece è uscito illeso dallo stesso test, il 6S Plus al contrario, in frantumi.
Se fatto cadere a faccia in giù l’S7 va immediatamente in frantumi mentre l’Edge si rompe alla seconda caduta.

SAMSUNG GALAXY S7 – BENDABILITY

Dopo il “bendgate” testare la “piegabilità” degli smartphone è diventato un must. L’S7 Edge ha ottenuto gli stessi risultati del modello precedente piegandosi sotto 50 kg di pressione e spaccandosi in due a 77 kg.