Vasco Errani (Pd): «La scissione non esiste» | VIDEO

di Alberto Sofia | 12/03/2016

Minoranza Pd

La scissione nel Pd evocata da Massimo D’Alema? Non se ne parla per la sinistra bersaniana. La Ditta non segue il lider Maximo. Lo conferma anche Vasco Errani, l’ex presidente della Regione Emilia Romagna e fedelissimo dell’ex segretario dem, ai microfoni di Giornalettismo Tv: «Non esiste. Noi qui stiamo discutendo sul merito, di welfare e di riforma sanitaria, dell’accesso al credito delle piccole e medie imprese che è forse uno dei problemi più grandi di questo Paese».

Leggi anche: La minoranza Pd di Bersani e Speranza non segue D’Alema

Tradotto, anche Errani al convegno della minoranza Pd a San Martino in Campo, esclude l’ipotesi di uno strappo interno. Perché l’obiettivo della minoranza resta costruire l’alternativa dentro il partito, lanciando Roberto Speranza in attesa del futuro Congresso. «D’Alema ha detto la sua, noi qui abbiamo detto la nostra. Abbiamo detto in modo chiaro che siamo nel Pd e ci vogliamo stare». Non senza rievocare lo spirito ulivista: «Quella è stata l’esperienza più avanzata del centrosinistra per dare una risposta di governo a questo Paese e sono consapevole che la sinistra da sola non basta per governare l’Italia. Deve rappresentare ancora un riferimento importante».