maria sharapova doping
|

Maria Sharapova positiva all’antidoping

Maria Sharapova positiva all’antidoping. Maria Sharapova ha fallito un test antidoping agli Australian Open a causa di un medicinale divenuto illegale con le nuove regole. Lo ha annunciato la stessa campionessa russa nel corso di una conferenza stampa a Los Angeles. «Mi prendo la completa responsabilità di quanto è accaduto. Non voglio terminare così la mia carriera e mi auguro di poter avere un’altra possibilità – ha aggiunto la ex numero uno del mondo-. Sono risultata positiva al meldonium una sostanza che io assumo dal 2006 ma dal 1° gennaio è diventata proibita e io non ne ero a conoscenza».

guarda il video:

LEGGI ANCHE:

Lo spettacolo della Sharapova al Foro Italico

guarda la gallery:

MARIA SHARAPOVA LA CONFERENZA STAMPA

La ex numero uno del Mondo Maria Sharapova aveva convocato una conferenza stampa a Los Angeles per fare “un annuncio importante” senza fornire ulteriori dettagli. La società che gestisce Sharapova, la IMG, non si era sbilanciata sull’argomento della conferenza spiegando che “sarà una grandissima novità”. La convocazione della conferenza stampa arriva ad appena quattro giorni dall’annuncio della Sharapova di ritirarsi dal torneo BNP Paribas Open di Indian Wells in California a causa del persistere di un infortunio al braccio. Vincitrice di cinque prove del Grande Slam, la campionessa russa è da tempo alle prese con dolori all’ avambraccio sinistro che ne hanno limitato l’attività e l’efficienza