Il finale di House of Cards 4

di Redazione | 04/03/2016

house of cards

House of Cards 4 è stata pubblicata tutta insieme su Netflix qualche ora fa: tutti e tredici gli episodi della nuova stagione in un’unica soluzione. Una mossa che è stata particolarmente apprezzata dagli utenti statunitensi di Netflix, attualmente gli unici autorizzati a vedere i nuovi episodi della serie ambientata alla Casa Bianca. Questo significa che c’è una fetta di mondo che sa già il finale di House of Cards 4 e, naturalmente, gli spoiler stanno già danzando sul Web come farfalle a primavera. A raccontare come finisce House of Cards 4 è Matt Novak su Gizmodo: se non volete rovinarvi la sorpresa, salvate nei preferiti questo articolo e tornate a leggerlo dopo il 20 aprile, quando l’ultima puntata di House of Cards 4 sarà andata in onda anche in Italia.

***Attenzione spoiler***

HOUSE OF CARDS 4 FINALE

Stando a quanto racconta Matt Novak su Gizmodo, House of Cards 4 ha un finale aperto, segno che la serie è destinata a continuare per altre stagioni. Le ultime parole pronunciate da Frank Underwood sono piuttosto oscure: «Abbiamo creato il terrore». Il che lascia presagire che le cose abbiano preso una piega molto precisa. Va anche sottolineato che Novak di Gizmodo specifica di aver visto solo gli ultimi cinque minuti dell’ultimo episodio di House of Cards, e non tutti e tredici gli episodi della stagione. Nelle ultime battute dell’ultimo episodio, comunque, Underwood sta discutendo con il suo staff a proposito di bloccare un sito web, che starebbe per trasmettere qualcosa che «tutto il mondo vedrà». Qualcosa a proposito di un’organizzazione terroristica che sta per uccidere un cittadino americano in diretta streaming? L’azione si sposta all’aperto, dove una donna sale sull’auto di un uomo dello staff di Underwood e, lasciando vagare lo sguardo sulle case di un tranquillo quartiere residenziale, dice: «Tutte queste persone in queste case stanno per vedere questa cosa orrenda che non potranno mai cancellare dalla loro memoria». Il collaboratore le chiede se era presente quando suo marito è morto, cosa che lascia intendere che «la cosa orrenda» è stata ampiamente pianificata da chiunque ne sia il responsabile. La donna però si limita a rispondere con un enigmatico: «Hai mai visto qualcuno morire?»

HOUSE OF CARDS 4 FINALE

Subito dopo si torna nella war room, dove il presidente e i suoi consiglieri stanno vedendo un video in cui due uomini dall’aspetto nordeuropeo, ma con uno spiccato accento americano, stanno per tagliare la gola a un uomo inginocchiato a terra. I due, prima di giustiziarlo, dicono di agire «nel nome del califfato islamico». Nella war room c’è anche Claire, che chiede di abbassare il volume sui lamenti strazianti dell’uomo morente, mentre Underwood studia le espressioni disgustate delle persone sedute al tavolo, con evidente soddisfazione. A quel punto Frank Underwood pronuncia una frase: «È vero, non ci sottomettiamo al terrore – dice – Noi facciamo il terrore».

(Photocredit copertina: Sky Atlantic)