Oscar 2016
|

Oscar 2016, nove cose da sapere sulle canzoni originali candidate

OSCAR 2016 – LA MIGLIOR CANZONE ORIGINALE  NEGLI ANNI

Nel corso degli anni la categoria della Miglior Canzone Originale ha avuto dei precedenti piuttosto illustri. Nel 1940 vinceva Over The Rainbow (Il mago di Oz), nel 1962 Moon River di Harry Mancini si aggiudicava la statuetta per Colazione da Tiffany. Il 1970 fu l’anno di Burt Bacharac con “Raindrops keep fallin’ on my head” e gli anni 80 vennero dominati da Giorgio Moroder, Lionel Richie e Stevie Wonder, che nell’85 strappò il premio a Against All Odds di Phil Collins, Footloose e persino alla colonna sonora di Ghostbusters. Nel 1998 “My Heart Will Go On”, Oscar per Titanic, diventò il singolo più venduto di tutti i tempi.

LEGGI ANCHE > Premi Oscar 2016: candidati, nomination e news

OSCAR 2016 – “EARNED IT” –

Candidata all’Oscar per 50 Sfumature di Grigio, “Earned It” è stata scritta da The Weekend, Ahmad Balshe, Jason Quenneville e Stephan Moccio.

  • Il vero nome di The Weekend è Abel Tesfaye, cantante e produttore discografico canadese, classe 1990
  • Ahmad Blashe è un rapper Palestino-Canadese anche noto come Belly

OSCAR 2016 – “MANTA RAY”

“Manta Ray” di J. Ralph & Anohni è candidata per Racing Extinction

  • Quest’anno Anohni è diventato il secondo transgender dichiarato ad essere nominato agli Oscar

OSCAR 2016 – “SIMPLE SONG #3”

Simple Song #3, candidata all’Oscar 2016 per Youth è stata scritta da David Lang

  • Nel 2008, Lang ha vinto il premio Pulitzer per la Musica
  • Questa è la sua prima nomination all’Oscar

OSCAR 2016 – “TIL IT HAPPENS TO YOU”

“Til it Happens to You” scritta da Diane Warren e Lady Gaga è candidata all’Oscar per The Hunting Ground.

  • Per Lady Gaga è la prima nomination
  • Per Diane Warren è la ottava nomination per la Miglior Canzone Originale

OSCAR 2016 – “WRITING’S ON THE WALL”

Di Jimmy Napes e Sam Smith è candidata all’Oscar per Spectre

  • Sam Smith ottenne un Guinness World Record quando “Writing’s on the Wall” diventò la prima sigla di James Bond a raggiungere il primo posto in classifica UK.
  • “Writing’s on the Wall” è una delle cinque sigle di James Bond ad essere candidate all’Oscar

TAG: Oscar 2016