Ascolti tv di lunedì 15 febbraio
|

Ascolti tv di lunedì 15 febbraio | Io non mi arrendo convince

Ascolti tv di ieri lunedì 15 febbraio AUDITEL

Ottima partenza per Io non mi arrendo, la miniserie di Rai 1 sulla terra dei fuochi con protagonista Beppe Fiorello nei panni di Marco Giordano, figura ispirata all’agente della Criminalpol Roberto Mancini: la prima parte trasmessa nella prima serata di lunedì colleziona infatti 7.252.000 telespettatori e il 27.8% di share e supera senza particolari difficoltà la concorrenza. Arranca infatti Canale 5 con il film in prima tv Fast & Furious 7 che porta a casa 3.568.000 contatti e il 15.7%, terza piazza per Rai 3 con l’approfondimento culturale di Ulisse – Il piacere della scoperta di poco sotto i due milioni (7.1% di share). Gli altri risultati: appaiati Matilda sei mitica su Italia 1, Quinta Colonna su Rete 4 e NCIS Los Angeles su Rai 2, rispettivamente 1.576.000 spettatori e 5.8%, 1,252.000 e 5.7%, 1.626.000 e 5.65% (primo episodio) e 1.497.000 e 5.6% (secondo episodio). Chiude La7 con la pellicola The Women: 870.000 italiani collegati e 3.3% di share.

LEGGI > Canone Rai 2016: bolletta e caos

ASCOLTI TV IERI

In access prime time Striscia la Notizia batte Affari tuoi: 6.011.000 telespettatori e 21% di share contro 5.775.000, a seguire Un posto al sole (2.278.000, 8%), LOL 🙂 al 5.4%, Otto e mezzo 5.3%, Quinta colonna al 4.9%, CSI – Scena del crimine al 4%. Più di due milioni e mezzo e 9.5% per Quasi Quasi Rischiatutto con Fabio Fazio.

Photocredit copertina ufficiostampa.rai.it