renato zero sanremo 2016
|

Renato Zero su Facebook e il mancato arcobaleno a Sanremo 2016

Renato Zero a Sanremo 2016 senza arcobaleno: quella che sembrava una semplice notazione di stile è diventato uno tsunami sulla pagina Facebook di Renato Zero, dove più fan (e persone che evidentemente lo conoscono poco) lo hanno messo all’indice. Il motivo?Non aver supportato con i nastri arcobaleno la battaglia per i diritti civili in Italia. Una scelta che invece altri cantanti avevano fatto nei giorni precedenti.

LEGGI ANCHE: CANZONE STADIO UN GIORNO MI DIRAI, LA CANZONE CHE HA VINTO SANREMO

RENATO ZERO SENZA NASTRI ARCOBALENO A SANREMO 2016

Una scelta personale? Voluta? Decisa? Non si sa e non sarebbe nemmeno affar nostro, non in un paese normale perlomeno. In questo, dove invece sono più importanti i nastrini in tv delle leggi che stanno discutendo al Senato, i mancati nastrini arcobaleno di Renato Zero a Sanremo 2016 sono diventati un pandemonio e sfociati in una pioggia di delusione sulla pagina Facebook di Zero. Ecco cosa aveva detto il cantante

“Io mi aspetto che questo disco ci consenta a tutti, anche a me che l’ho scritto, che l’ho prodotto, che ci consenta di fermare un po’ le macchine guardare anche un po’ a questa nostra piccola vita privata, questa famiglia che ottenga finalmente quel significato e quel valore che i nostri genitori, perlomeno i miei, mi avevano così felicemente inculcato. La famiglia è importante, se ne parla adesso, come se fosse una novità, da quella famosa capanna, dove faceva molto freddo e il Signore era lontano quella notte, abbiamo imparato molto, che la convivenza deve essere esercitata tra le quattro pareti di casa e poi avere casomai l’ambizione che questo nostro pensiero si affermi anche altrove”.