Generazione Famiglia difende Italo sugli sconti per il Family Day: «Noi come Rosa Parks». Bufera su Twitter

di Redazione | 24/01/2016

generazione famiglia rosa parks italo treno

Generazione Famiglia ha difeso Italo Treno nella polemica esplosa sul web a proposito degli sconti offerti dall’azienda di trasporti per chi si recherà a Roma per partecipare al Family Day il prossimo 30 gennaio. Sul profilo Twitter dell’associazione – dichiaratamente a favore della cosidetta “famiglia tradizionale” e contro le unioni omosessuali e il loro riconoscimento – sono stati twittati una serie di messaggi il cui senso è denunciare quello che secondo loro è un attacco a quanti vorranno partecipare alla manifestazione di sabato. «Noi come Rosa Parks» – si legge in un tweet, in cui l’associazione accosta i partecipanti al Family Day a Rosa Parks, l’attivista statunitense per i diritti civili, diventata famosa negli anni Cinquanta per aver rifiutato di cedere il posto a sedere su un autobus ad un bianco.

generazione famiglia rosa parks italo treno

GENERAZIONE FAMIGLIA: «NOI COME ROSA PARKS». LE REAZIONI

Twitter ha reagito immediatamente, così come nel corso della giornata aveva preso posizione sulla faccenda degli sconti di Italo Treno. In molti fanno presente a Generazione Famiglia che Rosa Parks si batteva contro la disuguaglianza e per i diritti civili e che il paragone non è esattamente appropriato. Qualcuno la butta sull’ironia: «Dice Rosa Parks che preferisce andare in autobus».

(Photocredit copertina: Twitter)