|

David Bowie è morto di complotto (e laggente lo sanno!1)

David Bowie è morto di tumore: siete sicuri? Facebook è sicuro del contrario: ovvero sì, certo, David Bowie è morto di tumore. Ma cosa c’è dietro? Come è possibile che il Duca Bianco se ne sia andato? I commentatori sui social network sono certi: è un complotto. Dei tumori. Delle multinazionali. Delle lobby del farmaco. Di qualcuno. Sei stato tu ad uccidere David Bowie?

DAVID BOWIE E’ MORTO DI COMPLOTTO (E LAGGENTE LO SANNO)

Chissà. I commentatori su Facebook, in ogni caso, pensano ci sia qualcosa sotto. Se n’è accorta la pagina anticomplottista “Protesi di Complotto” che ha identificato la complotteria associata sulla pagina del Fatto Quotidiano.

Quindi abbiamo ucciso David Bowie così da non dovergli pagare la pensione? Ma se sono ore che gioca a ping pong all’americana con Tesla ed Elvis all’autogrill di Nibiru Est!

Posted by Protesi di complotto on Lunedì 11 gennaio 2016

Ed ecco alcune perle.

david bowie complotto 1

Un miracolato, insomma, chi supera gli 80 anni: da lì parte la discussione sulle vere cause della morte di Bowie. Per fortuna, fra l’altro, che Bowie non è morto in Italia, sennò a ficcarlo nella tomba sarebbe stato il governo in persona (forse Matteo Renzi e il suo badile).

david bowie complotto 2

La discussione continua e il livello sale. Perché arrivano le lobby del farmaco: Big Pharma aiutaci tu.

LEGGI ANCHE: Perché qualcuno ha pensato che la morte di David Bowie fosse una bufala

david bowie complotto 3

 

“E’ provato scientificamente” – gente, siamo tutti morti – che le morti avvengono perché “imposte dalle grandi multinazionali”. E da lì, la discussione cammina verso “non dimentichiamo Chernobyl e Fukushima”: la serietà è già da tempo deragliata.

david bowie complotto 4