Stamina due: Marino Andolina sospeso sei mesi

di Redazione | 22/12/2015

marino andolina

Marino Andolina è stato interdetto per sei mesi dalla professione medica. Questa la decisione del tribunale del Riesame di Brescia nell’ambito del caso “Stamina due”, che ha portato allo scorso giugno all’arresto del medico triestino, ora ai domiciliari con altre quattro persone.

LEGGI ANCHE: Marino Andolina riprende le infusioni di Stamina agli Spedali Civili di Brescia

Riporta la testata il Giorno:

Per i magistrati bresciani avrebbero promesso cure “miracolose” mai testate e soprattutto costose a pazienti malati di patologie neurodegenerative. Il Riesame per tutti e cinque pur confermando la presenza di gravi indizi non ha ritenuto più necessaria la misura cautelare (già a luglio erano stati scarcerati dal Riesame, ma lo scorso novembre la Cassazione aveva accolto il ricorso della Procura di Brescia e aveva rispedito il fascicolo al Riesame per una nuova valutazione) visto che non esisteva più il pericolo di reiterazione.

(in copertina Andolina, foto ANSA/ANDREA LASORTE)