La vera storia di Luis Fernando Candela appeso nel vuoto

di Redazione | 22/12/2015

uomo-appeso-baratro

Un uomo che sta appeso sulle gambe in una posizione di grande prestanza atletica, agganciato per un soffio ad un scoglio a strapiombo sul mare: è vero? E’ possibile? Diciamo di sì. Però anche di no. La foto, come altre, ha fatto il giro della rete e più di una persona si è chiesta come sia possibile che l’uomo mantenesse questo sangue freddo e questo coraggio (e sopratutto, se e come abbia fatto a risalire dalla posizione in cui si trovava).

COME FA QUEST’UOMO A STARE APPESO SUL BARATRO?

Snopes, il popolare sito di sbufalamento, spiega: sì, l’uomo è appeso con i piedi ad una roccia; no, la situazione non è così pericolosa. Ne aveva parlato il Daily Telegraph.

L’incredibile fotografia mostra un coraggioso appeso a 10mila piedi con solo gli addominali a tenerlo su. La foto è presa a Pedra do Telegrafo in Brasile, ma non tutto è come sembra. In effetti, l’uomo è appeso ad una roccia per un piede, ma è a solo un metro da terra.

 

Ecco una foto presa da una diversa angolazione.

pedra do telegrafo

Posto scenico, fondale mozzafiato (il Pedra Blanca National Park), scatto al momento giusto: ecco gli ingredienti della foto che ha fatto dubitare il web. Rimane il gesto atletico, sicuramente di grande pregio dell’uomo – si chiama Luis Fernando Candela – ma il pericolo è, come dire, limitato. E sulla stessa roccia, scrive Snopes, sono state scattate altre foto ad alto impatto scenico.

cliff-photos