Caitlyn Jenner
|

Caitlyn Jenner così delusa dall’esser donna da voler tornare uomo?

Caitlyn Jenner

si trova sempre peggio nel suo nuovo corpo da donna. L’ex atleta e attore Bruce Jenner è diventata una celebrità mondiale presentando la sua transessualità in una copertina di Vanity Fair. Il cambiamento di sesso ha però isolato Caitlyn, che secondo la rivista americana Star avrebbe confessato i suoi dubbi sulla sua nuova identità sessuale.

CAITLYN JENNER E KRIS JENNER

La più famosa transessuale del mondo, Caitlyn Jenner, sarebbe sempre più scoraggiata e delusa dalla sua nuova identità. Lo scorso giugno Bruce Jenner aveva raccontato al mondo il suo cambiamento, generando per diverse settimane un’enorme attenzione mediatica: Caitlyn Jenner era stata protagonista di una propria serie TV, I Am Cait, e di una toccante partecipazione agli Espy Award, dove era stata premiata per il coraggioso annuncia della sua transessualità. In questi mesi molte persone della comunità LGBT hanno elogiato Caitlyn Jenner per come gestisce le sue esibizioni pubbliche, in cui non mostra alcun timore nel mostrare la sua identità di donna. L’apparenza esterna sarebbe però diversa dai turbamenti emotivi passati dall’ex Bruce Jenner. Il magazine americano Star ha svelato, basandosi su fonti vicine alla trans più famosa del mondo, come Caitlyn Jennner si senta particolarmente sola in questo periodo. Dopo l’addio a Kris Jenner non ha trovato un nuovo amore, e la sua attrazione per le donne è ostacolata dalla sua transessualità. Lo scoraggiamento sarebbe così elevato da far pensare a Caitlyn Jenner di tornare uomo, tanto che c’è chi tra i suoi amici che non la considera una transessuale , ma un travestito molto confuso sulla sua identità sessuale.

Photo credit: Kevin Winter/Getty Images