Ignazio Visco: «Le mie dimissioni? Ricostruzioni fantasiose»

di Valentina Spotti | 20/12/2015

visco dimissioni bankitalia

«È totalmente falso». Così il governatore della Banca d’Italia Ignazio Visco replica a proposito delle ricostruzioni di stampa che l’avrebbero visto offrire le proprie dimissioni al presidente della Repubblica Mattarella, dopo la decisione del premier Renzi di affidare all’Anac l’arbitrato sulle controversie delle quattro banche salvate: «Sono ricostruzioni fantasiose» – ha proseguito Visco, ospite di Fabio Fazio a Che tempo che fa.

visco dimissioni bankitalia
ANSA/MOURAD BALTI

VISCO DA FAZIO: «LE MIE DIMISSIONI? TOTALMENTE FALSO»

«Non ho parlato con il presidente del Consiglio – ha detto ancora Visco – Con Raffaele Cantone ci siamo sentiti e abbiamo offerto la collaborazione». Poi il numero uno di Bankitalia ha rassicurato: «Bankitalia è una istituzione molto seria che lavora per la collettività e continuerà a farlo: i risparmi degli italiani al sicuro». Per Visco però bisogna anche «aiutare a non prendere rischi eccessivi e a far capire che gli investimenti con rischi non sono da evitare e possono dare buoni risultati, bisogna essere equilibrati».

(Photocredit copertina: ANSA/MOURAD BALTI)