ROMA-GENOA: le probabili formazioni

di Redazione | 20/12/2015

ROMA-GENOA PROBABILI FORMAZIONI

ROMA-GENOA PROBABILI FORMAZIONI

«Le delusioni e le sconfitte nella vita vanno affrontate con la stessa dignità dei successi e delle vittorie. L’unica certezza è l’aver indossato con orgoglio e onore la maglia giallorossa. Ho sempre dato il 100%, senza risparmiarmi mai. Per questa maglia ho sofferto, pianto e gioito. Però bisogna avere il coraggio e l’umiltà nella vita per rialzarsi e continuare a credere in se stessi. Forse il mio è solo un arrivederci. In quel caso tornerò più forte che mai». Con questo accorato messaggio pubblicato sul proprio profilo Instagram Juan Manuel Iturbe si congeda dai tifosi della Roma: l’argentino è stato sì convocato per la gara di quest’oggi contro il Genoa ma è già un giocatore del Watford (500mila euro di prestito, obbligo di riscatto a 18,5 milioni a giugno). In attacco si tornerà all’antico: Garcia si affida ai suoi cocchi Salah e Gervinho che agiranno ai lati di Dzeko che cerca il riscatto dopo la pessima prestazione di mercoledì contro lo Spezia. In mediana Pjanic, De Rossi e Nainggolan, dietro solita linea a quattro con Florenzi, Manolas, Rüdiger e Digne, in porta Szczesny. Out Torosidis, ancora ai box anche capitan Totti. Gasperini dal canto suo deve fare i conti con l’assenza degli infortunati Marchese e dell’ex Burdisso e degli squalificati Pavoletti e Perotti; non è al meglio Tino Costa, recuperato invece Dzemaili. Nel 3-4-3 Perin tra i pali a comandare la difesa composta da Izzo, De Maio e Ansaldi, esterni di centrocampo Diogo Figueiras (o Cissokho) e Laxalt, in mezzo l’altro ex Tachtsidis e Rincon. Davanti Lazovic-Pandev-Gakpè. Dovesse essere 4-5-1 Munoz andrebbe a fare il quarto dietro e Ntcham si aggiungerebbe in mediana lasciando il solo Gakpé come riferimento offensivo.

SEGUI > ROMA-GENOA DIRETTA

SEGUI > ROMA-GENOA DIRETTA STREAMING

INTER-GENOA PROBABILI FORMAZIONI
Paolo Bruno/Getty Images

LEGGI > ROMA-GENOA: ultima chiamata

Photocredit copertina FILIPPO MONTEFORTE/AFP/Getty Images

TAG: Genoa, Serie A