|

DiMartedì: l’epic fail in diretta (ma anche in differita) su Travaglio che imbarazza Floris [VIDEO]

Imbarazzante inconveniente tecnico a DiMartedì: durante la puntata andata in onda ieri sera, Giovanni Floris si è trovato a dover gestire un piccolo problema con il collegamento con Marco Travaglio che, si è scoperto, in realtà era registrato.

dimartedì diretta registrato

DIMARTEDÌ E IL “COLLEGAMENTO” CON TRAVAGLIO –

Ogni puntata di DiMartedì è composto da momenti di diretta e di blocchi registrati in precedenza: ieri sera, appena prima delle 22.30, Floris lancia l’intervento di Travaglio, parte l’applauso e arriva il primo piano del giornalista, ma il collegamento “si impalla”. Si torna in studio, con Floris che glissa chiedendo aggiornamenti sul caso di Stefano Cucchi, visto che solo qualche istante prima aveva letto in diretta la battuta d’agenzia sull’annullamento della sentenza. A quel punto si ritenta il collegamento con Travaglio: questa volta va tutto bene ma, appunto, si scopre che non si trattava di un collegamento ma di un video registrato.

Il video – Minuto 01:01:00

«MAMMAMIA, COME SIAMO IN RITARDO» –

Un inconveniente che deve aver indispettito parecchio Floris che, in chiusura di puntata, sottolinea il ritardo quasi con orgoglio:

Mamma mia, questa volta abbiamo fatto davvero tardi, l’una meno tre minuti

Il video – Minuto 03:15:08

… E TWITTER PUNZECCHIA FLORIS –

E, su Twitter, la cosa non passa inosservata:

 


(Photocredit copertina: La7/DiMartedì)