Sciopero Atm e Trenord 16 e 17 dicembre
|

Sciopero Atm e Trenord 16 e 17 dicembre: le informazioni

Sciopero Atm e Trenord 16 e 17 dicembre,

altri due giorni di fuoco per i pendolari milanesi. Mercoledì 16 dicembre la Confederazione Unitaria di Base Trasporti (Cub Trasporti) ha proclamato uno sciopero di 4 ore del personale del Gruppo ATM: l’agitazione è prevista dalle ore 8.45 alle ore 12.45. Non solo: ventiquattro ore dopo, quindi giovedì 17 dicembre da mezzanotte alle ore 21.00 è stato indetto uno sciopero – sigla sindacale Filt-Cgil, Uil-Trasporti, Faisa-Cisal, Fast-Ferrovie, Ugl-Trasporti e Or.S.A. – che interesserà il personale Trenord. L’azienda che gestisce il trasporto ferroviario della regione Lombardia comunica che i treni regionali, suburbani e a lunga percorrenza potranno subire variazioni e cancellazioni. Coinvolti anche i collegamenti aeroportuali Milano Cadorna/Centrale-Malpensa Aeroporto e Malpensa Aeroporto-Bellinzona per i quali sono previsti autobus sostitutivi per i treni non effettuati da Milano Cadorna a Malpensa e da Malpensa Aeroporto a Bellinzona, senza fermate intermedie. Queste le fasce orarie di garanzia 6.00-9.00 e 18.00-21.00. Scrive Trenord «pertanto circoleranno i treni con partenza dalle ore 6.00 e con arrivo a destinazione entro le 9.00 e i treni in partenza dalle ore 18.00; sono inoltre garantiti i treni già partiti o con partenza prima delle 00.01 e con arrivo entro 1 ora (01.01)».

Sciopero Atm e Trenord 16 e 17 dicembre
it.wikipedia.org

LEGGI ANCHE Sciopero medici 16 dicembre: «non contro i pazienti ma in difesa del diritto alla salute»

Photocredit copertina it.wikipedia.org