Karim Benzema
|

Karim Benzema è stato sospeso dalla Nazionale francese

Karim Benzema è stato sospeso dalla Nazionale francese fino a quando non verrà fatta luce sul suo coinvolgimento relativo al presunto ricatto nei confronti del compagno Mathieu Valbuena relativo a un video a luci rosse. Questa decisione potrebbe significare l’esclusione dell’attaccante del Real Madrid dalla squadra che disputerà Euro 2016 in casa.

Karim Benzema
ANSA/TF1/ABACAPRESS.COM

KARIM BENZEMA, LA SOSPENSIONE

Karim Benzema è stato sospeso dalla Federazione calcistica francese ed è attualmente sotto inchiesta per il caso del ricatto a luci rosse. Il giocatore del Real Madrid sostiene di non aver fatto niente. Tuttavia se la giustizia dovesse provare il suo coinvolgimento rischierebbe una condanna a cinque anni di carcere. Noel Le Great, presidente della Federazione Francese, ripreso dalla Bbc, già difensore del calciatore ha parlato di una decisione difficile presa però in autonomia.

 

LEGGI ANCHE: Karim Benzema passerà la notte in carcere: avrebbe ricattato Mathieu Valbuena

KARIM BENZEMA, I FATTI

Karim Benzema è stato formalmente incriminato per lo scandalo del ricatto ai danni di Valbuena il mese scorso. Secondo i media francesi il giocatore avrebbe parlato del suddetto video al trentunenne centrocampista del Lione lo scorso ottobre nel corso di un allenamento della Nazionale a Clairefontaine. Benzema ha rivelato alla polizia di aver avvertito il compagno di squadra cercando di dargli dei consigli ma è stato incriminato per complicità in un tentato ricatto. (Photocredit copertina ANSA/TF1/ABACAPRESS.COM)