Spunta Anwar al-Awlaki in un video di al Qaeda

di Redazione | 11/12/2015

Al qaeda ha pubblicato un video abbastanza bizzarro nel quale appare Anwar al-Awlaki, il cittadino americano ucciso in Yemen da un drone il 30 settembre 2011. Un video nel quale l’uomo appare prendere parte all’addestramento dei terroristi di Osama Bin Laden.

 

 IL VIDEO DI AL QAEDA CON AL AWLAKI –

Il video nel quale appare al Alwaki è importante, al di là della sua funzione propagandistica, perché chiarisce finalmente come al Awlaki fosse effettivamente impegnato in attività terroristiche contro gli Stati Uniti e non solo nel produrre propaganda qaedista. Le immagini del video sono sicuramente precedenti alla morte di Osama Bin Laden, ucciso il 2 maggio del 2011, perché vi appare Umar Farouk Abdulmuttallab, il giovane nigeriano che ora sta scontando l’ergastolo negli Stati Uniti perché accusato di aver provato a far detonare una carica di plastico che nascondeva nelle mutande a bordo del volo 253 della Northwest Airlines diretto da Amsterdam a Detroit il giorno di Natale del 2009. Il giovane, figlio di un benestante nigeriano e studente all’University College di Londra riuscì a ferire solo se stesso, finendo così per autodenunciarsi senza nuocere ad alcuno.

LEGGI ANCHE: Jihadi John: il boia dell’Isis e i contatti con Al Qaeda

AL AWLAKI E I TERRORISTI –

Nel video si può osservare al Awlaki indottrinare e istruire il giovane nigeriano e altri volontari, impegnati anche in curiose esercitazioni con armi giocattolo. L’uccisione di al Awlaki, in quanto cittadino americano e in quanto avvenuta senza processo o prove di un coinvolgimento diretto in attività terroristiche, ha provocato grosse polemiche negli Stati Uniti in merito alla sua legittimità. Awlaki era infatti nato negli Stati Uniti, cittadino americano  diventato cittadino naturalizzato dello Yemen solo in seguito, tanto che nel 2001 Awlaki era ancora negli Stati Uniti e non era considerato tra i musulmani pericolosi.