hello! world hello! bank
|

Hello! World, se la banca fa informazione

Può una banca andare oltre la sola informazione finanziaria? Hello! Bank, la banca online del gruppo BNP Paribas, ci prova, con Hello! World: nato magazine di informazione sui temi tipici di una filiale bancaria, si è evoluto fino a comprendere categorie di informazione generalista: viaggi, benessere, musica, lifestyle. Un progetto innovativo che vuole fare la sua parte nel panorama dell’informazione online.

HELLO! WORLD, SE LA BANCA FA INFORMAZIONE

Scrive Hello! Bank che il magazine si rivolge principalmente “ai millennials, la generazione compresa tra gli anni Ottanta e i primi anni Duemila: giovani cresciuti a “pane e tecnologia”, iper-connessi, attratti senza remore da tutto ciò che di nuovo si muove nel mondo del web, abituati a navigare senza bussola nel gran mare della Rete“; il claim del progetto è “Realizzo la passione che è in me”, e proprio per questo va detto che Hello ! World parla di sogni e “di futuro, declinato nelle forme più diverse, utili e anche divertenti. Non necessariamente legato all’innovazione tecnologica o all’hi-tech, ma riportato alla sua accezione forse più autentica: aspirazioni, sogni, progetti e, ancora, relazioni, conoscenza, consapevolezza, passione“.

Un progetto multisfaccettato: Hay Magazine per il comparto salute; casa e gestione economica domestica “ma anche fai da te, design e risparmio energetico” su Hello Home che privilegia il rapporto one to one con gli utenti del servizio. Trueriders è il canale viaggi dedicato a chi “ha la passione di girare il mondo in moto, gruppi sempre più numerosi che si ritrovano nei raduni ma anche nei forum, che scoprono itinerari nuovi e si muovono in assoluta liberta”; la musica, passione per tutte le generazioni la fa da padrone su Hello Play, dal rap alla classica, dal vintage all’indie, e per finire Hello Green, per chi ama la natura e l’ecosostenibilita ed Hello Style per fashion e lifestyle. “In pochi mesi il brand magazine ha collezionato oltre 28mila like sulla propria pagina Facebook e 79 follower sul profilo Twitter”, continuano da Hello Bank.