Anonymous lancia il «trolling day» contro l’ISIS

di Redazione | 09/12/2015

Anonymous annuncia un «trolling day» contro l’ISIS per l’11 dicembre. Giornata nella quale invita tutti a sfottere a morti i seguaci del califfo in rete.

anonymous isis

ANONYMOUS IL TROLLING DAY DELL’ISIS –

Con un messaggio pubblicato su Ghostbin il collettivo Anonymous invita chiunque voglia partecipare a pubblicare foto o video che deridano l’ISIS e i suoi sostenitori, accompagnandole con gli sgraditi hashtag #Daesh e #Daeshbags, sui principali social network.

NO ALLA PAURA , SFOTTIAMOLI –

«Prosperano nella paura… sperano con le lroo azioni di silenziarci tutti e farci stare zitti e buoni, nascosti e impauriti. Ma quello che molti dimenticano, e lo fanno sempre, è che ci nel mondo ci sono molte più persone contro di loro che con loro». E quindi: «L’11 dicembre mostreremo loro che non siamo spaventati, che non ci nascondiamo paurosi, che siamo la maggioranza e che con la forza dei nostri numeri possiamo fare una vera differenza. Lo sfotteremo per gli idioti che sono.»

LEGGI ANCHE: Anonymous pubblica una guida per “dilettanti allo sbaraglio” (noob) nella guerra all’Isis

isisi

ANONYMOUS CONTRO L’ISIS –

Non è la prima volta che il collettivo Anonymous attacca l’ISIS, questa è la terza e diversa campagna dopo quella per abbattere siti e account vicini al califfato e quella con la quale alcuni associati al gruppo hanno pubblicato identità e dati di quanti supportano l’ISIS in rete. Un’azione che sembra aver portato qualche frutto, almeno a giudicare dalle reazioni, spesso furiose , degli jihadisti.

 

TAG: Anonymous