|

Prima della Scala, il video degli insulti tra il regista e il direttore d’orchestra: «Str… di mer…»

Non bastava Daniela Santanchè «vestita da elfo»: la prima della Scala di lunedì sera continua a far parlare di sé. Sul web infatti circola un video che immortala gli insulti del regista Moshe Leiser all’indirizzo di Riccardo Chailly, il direttore dell’orchestra del teatro milanese.

leiser Chailly insulti video
ANSA

IL VIDEO –

Nel video, ripreso dai microfoni di Radio Tre si sente chiaramente Leiser che prima si complimenta con il «maestro» e poi, con voce irata, gli dà prima dello “asshole”. Poi, tanto per ribadire il concetto, lo ripete in italiano, usando termini decisamente coloriti. Chailly, manco a dirlo, ha disertato il resto della serata, senza comparire né per le interviste, né per la cena ufficiale.

LO SCONTRO –

Cosa è successo? Su Repubblica Paola Zonca prova a ricostruire le ore concitate della prima:

Se si sia trattato di una reazione momentanea o della goccia che ha fatto traboccare il vaso dopo settimane di dissapori tra il direttore e la coppia non è dato saperlo. Il giorno dopo il successo “aggressore” e vittima non hanno rilasciato alcun commento. Secondo alcuni è possibile che il regista si sia seccato perché Chailly ha ignorato i suoi complimenti, e questo spiegherebbe la pausa di qualche secondo prima di sbottare nell’ingiuria. Secondo altri, nei giorni precedenti al debutto tra il direttore e la coppia si sarebbe verificato un crescendo di tensioni dovuto a divergenze sulla visione dell’opera: Chailly avrebbe chiesto all’ultimo momento dei cambiamenti sulla posizione dei cantanti e del coro, intervenendo anche per smorzare alcune scene un po’ troppo esplicite, come quella dei diavoli che tentano la Pulzella.

(Photocredit copertina: ANSA)