Sondaggi politici, la scissione di Sinistra Italiana vale meno dell’1%

di Donato De Sena | 09/12/2015

Stefano Fassina

Quanto consenso ha strappato al Pd l’uscita di alcuni parlamentari che hanno dato vita a Sinistra Italiana? E quanti voti sono invece stati guadagnati da Sel? Per dare una risposta a queste domande abbiamo confrontato i sondaggi politici sulle intenzioni di voto realizzati da sei istituti demoscopici prima e dopo lo strappo dei dissidenti Dem. Le rilevazioni che abbiamo confrontato sono state realizzate precisamente da 6 diversi autori (Swg, Ixé, Datamedia, Euromedia Research, Piepoli ed Emg Acqua) nei primi giorni di novembre e tra la fine del mese e inizio dicembre.

 

Sondaggi politici, i voti di Sel

LEGGI ANCHE: Sondaggi Roma 2016, il Movimento 5 Stelle stacca tutti

 

Ebbene, dai sondaggi è emerso che il Pd ha perso mediamente poco più di mezzo punto percentuale (0,6) passando dal 32,8 al 32,2% di consenso. Sel, invece, dalla trasformazione in Sinistra Italiana sembra aver guadagnato meno di un punto (0,9) muovendosi dal 3,2 al 4,1% di preferenze potenziali.

 

SEGUI SU FACEBOOK: Sondaggismo, il gruppo dei malati di sondaggi

 

Sondaggi politici, i voti di Sinistra Italiana

(Tabelle: Giornalettismo. Foto di copertina: ANSA / ETTORE FERRARI)