YouAintNoMuslimBruv
|

Il video dell’attacco alla metro di Londra: «Non sei musulmano fratello»

“You ain’t no muslim bruv!”, “Non sei musulmano fratello”. La frase in slang è gridata all’uomo che ieri ha accoltellato tre persone nella metropolitana di Londra. Una frase che si sente nel video catturato con un cellulare e rilanciato in queste ore sui social network. Dopo l’episodio l’hashtag #YouAintNoMuslimBruv è diventato popolare su Twitter, rilanciato contro l’islamofobia.

LEGGI ANCHE: Chi sono le vittime della strage di San Bernardino Prima di esser bloccato l’uomo aveva accoltellato tre persone al grido di “Questo è per la Siria”. Il video lo mostra già a terra, immobilizzato dalla polizia con un taser, mentre un passante gli grida: “Tu non sei musulmano, fratello”.