Icardi rapinato da due banditi a Milano

di Redazione | 07/12/2015

ICARDI RAPINATO

Non bastasse il periodo negativo all’Inter, per Mauro Icardi non va meglio nemmeno fuori dal campo. Dopo la panchina contro il Genoa, l’attaccante nerazzurro è stato rapinato a Milano da due malviventi che lo hanno minacciato con una pistola. I due banditi hanno rubato al calciatore il costoso orologio di marca Hublot, per poi fuggire a bordo di una moto da cross, Elvezia, di fronte all’Arena Civica.

ICARDI RAPINATO
Il calciatore dell’Inter Mauro Icardi è stato rapinato a Milano

ICARDI RAPINATO A MILANO: LA DINAMICA –

Il bomber nerazzurro stava parcheggiando la sua Hummer, quando è stato avvicinato da due persone con accento italiano che gli hanno chiesto di farsi consegnare tutto il denaro. Poi, dopo che il capitano dell’Inter ha desistito, i due banditi hanno rubato l’orologo e sono fuggiti. Ora la rapina è al vaglio della polizia di Stato.

TAG: Inter