centro baobab sgombero musica
|

Centro Baobab, lo sgombero danzante

Il Centro Baobab ha chiuso: ieri alle ore 12 l’ultimo migrante e l’ultimo volontario hanno lasciato la struttura. La gestione commissariale di Roma affidata al prefetto Francesco Paolo Tronca ha dato attuazione alle pronunce della giurisdizione che imponevano la restituzione del centro al legittimo proprietario. Gli ultimi occupanti, volontari e migranti, hanno lasciato il centro a suon di musica, ballando e cantando.

Ma che ballate se ora ci cacciano via?Ma che ballate se nessuno sa dove mettervi?Ma che ballate se ora sparisce Centro Baobab?Ma che ballate se questa città vi respinge?Macché…ballate..Stamattina, tra gli Amici del Baobab

Posted by Simone Nebbia on Domenica 6 dicembre 2015

LEGGI ANCHE: Chiude il Baobab e i volontari non mollano

Chiaramente la situazione non è delle migliori e l’universo che ruota intorno al Baobab è pronto a non lasciar andare, a non far calare l’attenzione sulla situazione dei migranti; il Campidoglio ha promesso di impegnarsi per il ricollocamento degli ospiti del Baobab, e di presentare ai volontari una lista di strutture idonee da gestire che abbiano il requisito di essere “in prossimità di una delle due stazioni ferroviarie di Roma”.

BAOBAB: DOMANI IL CENTRO CHIUDE, DA VOLONTARI IMPEGNO PER NUOVO INIZIOIeri il Commissario straordinario, Francesco…

Posted by Amici del Baobab on Sabato 5 dicembre 2015

La ferma intenzione, dunque, è quella di aprire a Roma un Baobab 2.

Video: da Facebook