giubileo 2015
|

Giubileo: partenza flop?

Il Giubileo sarà un flop? Sembrerebbe di sì stando ai numeri dell’ultima ora. Ne parla – facendo i conti – Il Messagero.

I CONTI IN TASCA AL GIUBILEO

Insomma, la partenza di domani potrebbe non essere come la si aspettava, almeno dal punto di vista delle presenze

I dati, finora elaborati, parlano chiaro: alla data dell’8 dicembre, giorno dell’Immacolata, che a Roma coincide proprio con l’apertura della Porta Santa, la disponibilità complessiva nelle strutture alberghiere supera il 30%. Il che tradotto vuol dire che su complessivi 160mila posti letto regolari, circa 48mila sono vuoti. Un valore molto lontano dalla cifra del 2014 quando, nello stesso periodo, le camere libere erano appena il 10%.

Insomma, all’appello manca qualche pellegrino

Entrando nel dettaglio la situazione è questa: per domani l’occupazione nelle strutture di lusso della Capitale (29 hotel per complessive 3.903 camere) si ferma al 36% dell’offerta complessiva, mentre negli hotel a 4 stelle (242 strutture per 25.132 stanze) l’occupazione è del 46% e in quelli a 3 stelle (337 alberghi per un totale di 13.293 camere) si ferma al 48%.

E così gli alberghi abbassano i prezzi

TAG: Giubileo