Marò: Girone non si allena più all’aperto per colpa dello smog

di Redazione | 03/12/2015

massimiliano latorre

Salvatore Girone ha sospeso l’attività sportiva all’aperto a causa dell’alto livello di inquinamento atmosferico che da settimane sta soffocando New Delhi. Lo ha detto all’ANSA una fonte della Difesa. Da alcune settimane il maro’ pugliese e’ stato costretto a rinunciare al jogging mattutino nei parchi dell’enclave diplomatica della capitale limitandosi ad allenarsi al chiuso di una palestra. Il maro’ e’ appena uscito da una lunga convalescenza dopo la dengue, una febbre virale tropicale, che lo aveva colpito a settembre. Lo riporta l’Ansa

TAG: Marò