Mark Zuckerberg dona il 99 per cento delle sue azioni Facebook

di Stefania Carboni | 01/12/2015

Mark Zuckerberg donerà in filantropia, nel corso della sua vita, il 99% delle sue azioni Facebook, che attualmente valgono 45 miliardi di dollari. Lo annuncia l’amministratore delegato di Facebook, ovvero lui stesso sul social network che ha creato.

LEGGI ANCHE: Facebook dichiara guerra alle notifiche moleste di Candy Crush (e degli altri giochi)

In una lunga lettera indirizzata a sua figlia, appena nata, Mark e sua moglie scrivono:

Cara Max
Tua madre ed io non abbiamo ancora trovato le parole per esprimere la speranza che hai dato al nostro futuro. La tua nuova vita è piena di promesse, e speriamo che tu sia felice e sana in modo da poterle esplorare tutte. Ci hai già dato un motivo per riflettere sul mondo che noi speriamo tu viva.
Come tutti i genitori, vogliamo farti crescere in un mondo migliore del nostro.

Daremo il 99 per cento delle nostre azioni Facebook, circa 45 miliardi di dollari, durante la nostra vita per unirci a chi renderà migliore il mondo per le prossime generazioni

Mark Zuckerberg azioni beneficenza

MARK ZUCKERBERG AZIONI DONATE E ONLUS

– Mark e consorte hanno recentemente aderito alla campagna “The Giving Pledge” dove persone molto facoltose scelgono di donare per scopi filantropici una quota consistente del loro patrimonio. La coppia ha individuato come risorsa la onlus “Chan Zuckerberg Initiative”. «Una delle maggiori opportunità per la tua generazione è quella di concedere a tutti l’accesso a internet», ha spiegato Zuckerberg nella lettera per la figlia. «La tecnologia da sola – ha aggiunto – non risolve i problemi. Un mondo migliore si costruisce partendo da comunità forti».

guarda il video:

A few weeks before Max’s birth, Priscilla and Mark took a morning to reflect and record their hopes for their daughter and all children of her generation.

Posted by Chan Zuckerberg Initiative on Martedì 1 dicembre 2015