La triste fine della coppia che ha emozionato il mondo intero

di Redazione | 01/12/2015

La 69enne artista serba Marina Abramovic sarebbe stata trascinata in tribunale dal suo storico compagno, il tedesco Frank Uwe Laysiepen, 72 anni, meglio conosciuto come Ulay, al quale è stata legata per ben 13 anni, dal 1976 all’89. A darne notizia è stato il britannico Guardian. Ne parla Dagospia.

 

Marina Abramovic
(Foto da archivio Ansa. Credit: EPA / GEORGIOS KEFALAS)

 

MARINA ABRAMOVIC, L’EX COMPAGNO CHIEDE SOLDI –

Secondo il giornale Ulay sostiene che la sua ex compagna di vita, regina dell’arte interpretativa, non gli abbia dato tutti i soldi che gli spettavano per la realizzazione di molte delle opere firmate solo con il nome di lei. Insomma l’artista chiede di essere risarcito dei diritti non pagati per anni. Di recente aveva commosso molti il faccia faccia tra i due, che visibilmente emozionati, in lacrime, si scambiavano uno sguardo a quasi anni di distanza dal loro addio. Ma ora la storia sembra essere davver finita.

 

 

(Foto di copertina da archivio Ansa. Credit: EPA)