Salvini: «Il preside della scuola di Rozzano va licenziato e ricoverato»

di Redazione | 01/12/2015

Salvini

Visita alla scuola Garofani di Rozzano per il leader della Lega Nord Matteo Salvini dopo le polemiche dei giorni scorsi: «Il Natale è la festa dell’accoglienza, delle luci e dei profumi. Se c’è qualche insegnante che pensa che espellere Gesù bambino e non fare i canti del Natale serva all’integrazione ha sbagliato mestiere. Il preside ha detto che dopo i fatti di Parigi fare i canti di Natale sarebbe stata una provocazione: ricoveratelo, uno così non può fare il preside». Salvini continua parlando di integrazione: «L’integrazione passa attraverso l’esposizione delle nostre tradizioni e dei nostri valori. Sarebbe bello cantare le nostre canzoni insieme ai bambini di altre nazioni e religioni». Chiude infine parlando della mancanza del crocifisso in diverse scuole: «Quest’anno mi hanno chiamato i genitori e io arrivo ora. Purtroppo in tante scuole arrivano segnalazioni di sradicamento di storia».

LEGGI ANCHE Anche Renzi contro il preside di Rozzano: «Quel preside provoca»

guarda il video: