Atac, la procura di Roma ha aperto un fascicolo sugli appalti

di Redazione | 30/11/2015

Ignazio Marino

La procura di Roma ha aperto un fascicolo per far luce su alcuni appalti dell’azienda Trasporti della capitale. Al momento non ci sono indagati né ipotesi di reato, ma si tratta della diretta conseguenza dell’esposto presentato da Stefano Esposito, ex assessore alla Mobilità.

INCHIESTA ATAC –

«In particolare – spiega lo stesso Esposito sul suo sito – i pm prenderanno in considerazione gli ultimi cinque anni di appalti dell’azienda per il trasporto capitolino. L’inchiesta, inoltre, verterà anche sui nodi più critici della mobilità, come ad esempio quello della linea Roma-Lido e della metropolitana». Criticità già evidenziate da Esposito lo scorso Ottobre, quando presentò la documentazione alla magistratura.