SASSUOLO-FIORENTINA 1-1 | Pareggio giusto, il Sassuolo blocca un’altra grande

di Maghdi Abo Abia | 30/11/2015

SASSUOLO-FIORENTINA

SASSUOLO-FIORENTINA DIRETTA LIVE

93′ – E finisce senza grandi emozioni! Le squadre erano ben stanche! Sassuolo-Fiorentina 1-1! La Fiorentina era partita fortissimo trovando il gol dopo cinque minuti con Borja Valero. Il Sassuolo dopo la sveglia ha cominciato a giocare tagliando legna a centrocampo e guadagnando metri. Il risultato? Il giusto pareggio di Floccari. Nel secondo tempo le squadre sembravano bloccate ma negli ultimi minuti la Fiorentina ha fatto di più per portare a casa i tre punti. Non ce l’ha fatta e non sarebbe neanche stato giusto. Finale a Reggio Emilia. Sassuolo-Fiorentina 1-1.

 

SASSUOLO-FIORENTINA
ANSA/SERENA CAMPANINI

LEGGI ANCHE: SASSUOLO-FIORENTINA 1-1 VIDEO GOL HIGHLIGHTS

 

90′ – Tre minuti di recupero. E Verdu spaventa ancora Consigli!

89′ – Il possesso palla è del 50 per cento. La Fiorentina spinge fortissimo con Borja Valero che reclama un rigore per un tocco di mano di Politano, ma non c’è nulla!

87′ – Ultimo cambio per il Sassuolo. Fuori Sansone, dentro Politano. 

85′ – Scontro in difesa tra Sansone e Roncaglia, alla fine il difensore viola riesce a prendersi il fallo.

83′ – Calcio d’angolo per il Sassuolo. Magnanelli di testa, non va! La partita è estremamente equilibrata e il pareggio è il risultato più giusto, senza dubbio!

82′ – Punizione della Fiorentina dal limite con Ilicic che manda oltre la traversa tra gli ululati del Mapei Stadium, Ex Giglio. 

SASSUOLO-FIORENTINA
ANSA/ELISABETTA BARACCHI

81′ – ASTORI!!!! L’ex Roma rischia il disastro portando via la palla a Tatarusanu uscendo con la sfera al piede dall’area contrastato da due avversari. E riesce a scappare! Roba da Holly e Benji!”

78′ – Altro cambio per la Fiorentina. Fuori Pasqual, dentro Marcos Alonso.

76′ – Fuori Floccari, dentro Floro Flores. Se solo l’ex Lazio fosse stato un po’ più altruista…

74′ – Il Sassuolo ha esaurito la sua spinta propulsiva e Consigli è chiamato a lavorare, vedi il suo intervento su Kalinic!

71′ – Cambio anche per il Sassuolo. Dentro Biondini, fuori Laribi. 

67′ – Secondo cambio per la Fiorentina. Fuori Badelj, dentro Verdu.

66′ – Ancora FLOCCARI! Colto con un lancio da 25 metri da solo in area anziché appoggiare su Sansone s’imbroglia da solo nel rimpallo prima di vedere la sfera uscire!

65′ – Ammonito Badelj per un fallo su Sansone!

64′ – Tiro a giro di Mangnanelli in area, la palla rimbalza su Roncaglia e Sansone prima di essere bloccata da Tatarusanu!

62′ – Occasione della Fiorentina! Tiro di Pasqual, palla deviata da Consigli in angolo!

60′ – Floccari fa tutto da solo, dribbla mezza difesa dopo un appoggio di Defrel. Ma anziché appoggiare in area sul liberissimo Sansone prova il tiro rimpallato in calcio d’angolo. Dal corner una mischia per poco non porta il Sassuolo in vantaggio. Ma insomma, a volte bisogna essere più altruisti!

57′ – Tiro di Floccari da fuori area,  palla sul fondo. Il Sassuolo ora difende molto alto, lo dimostra lo scontro Kalinic – Cannavaro praticamente a centrocampo!

56′ – Primo cambio per la Fiorentina, fuori uno spento Giuseppe Rossi, dentro Kalinic!

55′ – Primo ammonito della gara, Sime Vrsaljko.

55′ – Gonzalo Rodriguez rischia la frittata perdendo una palla velenosa ai 30 metri. Il Sassuolo non riesce però ad approfittarne!

51′ – Rettifica necessaria. Vero, si affrontano a viso aperto. Sembra però che stiano rimbalzando contro un muro di gomma, tutte e due!

48′ – Le due squadre si stanno affrontando a viso aperto. Sembra sia iniziata un’altra partita!

SASSUOLO-FIORENTINA
ANSA/SERENA CAMPANINI

45′ – Inizia il secondo tempo di Sassuolo-Fiorentina!

46′ – Massa manda tutti negli spogliatoi. Sassuolo-Fiorentina 1-1. Un pareggio tutto sommato giusto tra due squadre che hanno interpretato in maniera diversa questa prima frazione. La Fiorentina è partita fortissimo trovando il gol del vantaggio dopo cinque minuti con Borja Valero bravo a sfruttare un’indecisione della difesa neroverde. Il Sassuolo da quel momento inizia a sviluppare una sottile trama che si risolve al minuto 40 al primo vero tiro in porta della squadra di casa. Angolo di Vrsaljko e Floccari di testa in mezzo a due difensori pareggia! Chissà se nel secondo tempo l’inerzia della gara cambierà.

45′ – Un minuto di recupero. 

43′ – Un pareggio meritato finora, niente da dire. La Fiorentina ha giocato solo 10 minuti in tutto il primo tempo.

40′ – Il lavoro oscuro del Sassuolo si risolve improvvisamente a pochi minuti dalla fine del primo tempo! Floccari di testa! Pari del Sassuolo! Calcio d’angolo di Vrsaljko, Floccari svetta in mezzo a Astori e Rodriguez e buca Tatarusanu centralmente, col portiere rumeno non abbastanza veloce per contrastare l’attaccante!

37′ – Azione in velocità del Sassuolo sulla sinistra chiusa da Floccari che, controllato da Rodriguez, prova la botta diagonale. La palla va in tribuna. 

31′ – Punizione di Sansone dai 25 metri al vertice destro dell’area della Fiorentina. Il tiro a giro dell’ex Sampdoria si spegne di poco sopra l’incrocio dei pali della porta protetta da Tatarusanu. 

29′ – Incursione di Badelj, palla fuori di poco!

26′ – Fase di gioco confusa (e noiosa)

23′ – Il Sassuolo ha cambiato atteggiamento ed è riuscito a schiacciare la Fiorentina nella sua metà campo. Certo, ora bisogna impegnare seriamente Tatarusanu. 

18′ – Colpo di Borja Valero verso Consigli che blocca in due tempi.

17′ – Calcio d’angolo per il Sassuolo. Laribi dal limite prova il tiro deviato in angolo da Rodriguez.

16′ – Molta noia in campo. La Fiorentina non accelera. Neanche il Sassuolo, se è per questo.

13′ – Ilicic prova la mezza rovesciata in contropiede, non va.

10′ – Fallo in attacco di Sansone su Bernardeschi. Il Sassuolo si è svegliato. 

7′ – Primi sette minuti di sola Fiorentina. Il Sassuolo dopo la sveglia cerca di affacciarsi dalle parti di Tatarusanu. 

5′ – Borja Valero!!! Fiorentina in vantaggio!! Rigore in movimento dello spagnolo! Ilicic in accelerazione crossa al centro dell’area per Rossi che liscia il piatto. La palla finisce però sui piedi dell’ex Villareal nell’area piccola che ha il tempo di fermarsi e appoggiare in rete!

SASSUOLO-FIORENTINA
ANSA/ELISABETTA BARACCHI

4′ – RIGORE NEGATO ALLA FIORENTINA! Ilicic prova il doppio passo in area a superare Acerbi che non toglie la gamba e lo “stecca”. Lo sloveno cade in area ma per Massa non è nulla. Ok, l’ex Palermo l’ha cercato ma è pur vero che l’ex Milan il calcetto l’ha dato.

3′ – Subito Fiorentina davanti con uno schema da punizione con Borja Valero deviato in angolo. Lo spagnolo nel corner seguente rischia di sorprendere Consigli che all’ultimo respinge di pugno.

1′ – Inizia Sassuolo-Fiorentina!

18.59 – Le squadre sono in campo, arbitra Davide Massa!

18.51 – Il settore riservato ai tifosi della Fiorentina è tuttavia ben gremito.

18.43 – Ci si riscalda a Reggio Emilia in uno stadio deserto. I tifosi lavorano di norma a quest’ora di lunedì.

18.38 – Cambio in attacco anche per il Sassuolo. Fuori Floro Flores, dentro Floccari insieme a Sansone e Defrel!

18.34 – Paulo Sousa ha comunicato la formazione ufficiale della Fiorentina. Resta in panchina Kalinic. Al suo posto Giuseppe Rossi!

Sassuolo-Fiorentina, il primo posticipo della quattordicesima giornata di Serie A previsto a Reggio Emilia alle 19.00. Con una vittoria i neroverdi sarebbero catapultati al quinto posto in classifica e potrebbero iniziare a pensare davvero a un piazzamento in zona Europa League. La Fiorentina con un successo invece arriverebbe in testa alla classifica, in attesa della sfida delle 20.45 tra Napoli e Inter. Un’occasione importantissima per il gruppo di Paulo Sousa, gruppo che dovrà guardarsi da sé stesso e sarà chiamato a evitare scivoloni che potrebbero mettere in discussione la stagione, come stava accadendo contro l’Empoli.

Sassuolo-Fiorentina
(Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

SASSUOLO-FIORENTINA DIRETTA STREAMING

 

SASSUOLO-FIORENTINA LA PRESENTAZIONE

 

SASSUOLO-FIORENTINA PROBABILI FORMAZIONI

Eusebio di Francesco è costretto a fare a meno di Emanuele Berardi, espulso per tre giornate e degli infortunati Terranova e Antei. Il Sassuolo giocherà quindi con il 4-3-3 ben collaudato del loro tecnico. Consigli in porta, Vrsaljko, Cannavaro, Acerbi, Peluso in difesa, Missiroli, Magnanelli, Duncan a centrocampo, Floro Flores, Defrel, Sansone in attacco. Paulo Sousa invece deve fare i conti con l’assenza del “Kuba” Blaszczykowski. La Fiorentina gioca quindi con il 3-4-2-1: in porta Tatarusanu, in difesa spazio a Roncaglia, Rodriguez, Astori, a centrocampo giocheranno  Bernardeschi, Badeli, Vecino, Alonso con Borja Valero dietro le due punte, Ilicic e Babacar.