salah abdelsman
|

«Ho visto Salah a Pordenone»

Salah a Pordenone? Così ha detto al telefono una donna allarmatissima, convinta di aver visto il pericoloso terrorista proprio a Pordenone, in una palazzina.

GRANDE ALLARME A PORDENONE

E così Pordenone per due ore ieri sera è diventata una città blindata: la palazzina è stata completamente evacuata, chiuse le strade nei dintorni, perlustrate una serie di case la cui unica “colpa” era essere abitate da arabi e africani. La segnalazione, ovviamente falsa, era arrivata da una donna al telefono

«Ho visto i terroristi di Parigi. Tutti e due i ricercati, li ho riconosciuti dalle foto mostrate in televisione»

Una segnalazione ritenuta stranamente attendibile, anche se va detto che ultimamente qualsiasi segnalazione di questo genere è ovviamente seguita. Rimane il dubbio sul fatto che la telefonata non sia partita per paura, ma per semplice razzismo.