Sisma L’Aquila: sequestrati progetti per 100 milioni di euro

di Redazione | 28/11/2015

Sisma a L’Aquila, non si ferma la macchina della giustizia che sta indagando su una ricostruzione che sembra avere più di una macchia. Ne parla Il centro.

I SEQUESTRI

Secondo il quotidiano locale infatti

La guardia forestale in queste ore sta provvedendo al sequestro di tutta la documentazione che riguarda i progetti (sia per la ricostruzione pubblica che privata) dell’ufficio per la ricostruzione che sfiorano i 100 milioni di euro: si tratta di oltre 400 pratiche

L’inchiesta di cui si parla

I sequestri sono lo sviluppo dell’inchiesta guidata dai pubblici ministeri Mantini e Di Serio che lo scorso 29 aprile portò a due indagati a Bussi per corruzione, a seguito di un esposto anonimo. In questa tornata c’è un terzo indagato, in Umbria